ARTEMISIA: PASSEGGIATA DI ARGOMENTO GEOLOGICO

0
Araba Fenice desk

Sabato 15 dicembre 2012, passeggiata a Capo Rama e costa di Terrasini, Trappeto e Balestrate.

Guida: Giuseppe Ippolito La metà orientale del Golfo di Castellammare alterna costa alta e rocciosa (falesia) e spiaggia di sabbia. Le rocce affioranti nei pressi dei ruderi della Torre di Capo Rama sono calcari di piattaforma carbonatica del Triassico. Osservandone i dettagli si riconoscono le caratteristiche sedimentologiche delle piane tidali, aree pianeggianti, ricche di fango calcareo, che emergono con la bassa marea, analoghe a quelle che oggi è possibile osservare, ad esempio, alle isole Bahamas. I sedimentologi sono stati in grado di ricostruire con precisione il paleo-ambiente di deposizione e la caratteristica ciclicità di facies che caratterizza questa successione sedimentaria. Poco distante affiorano altre rocce calcaree di colore grigio-chiaro e rosa, depositatesi in ambiente pelagico nel corso dell’Eocene e contenenti fossili di foraminiferi planctonici. Altri affioramenti sedimentari, ancora più recenti, pliocenici e pleistocenici, si trovano lungo le spiagge di Trappeto e Balestrate e conservano fossili di ambiente neritico (mare poco profondo), soprattutto lamellibranchi, gasteropodi e brachiopodi. Merita qualche accenno la flora xerofila ed alofila di Capo Rama dominata dalle autoctone palma nana ed efedra (Chamaerops humilis ed Ephedra fragilis), cui negli ultimi decenni si è aggiunta una cactacea nordamericana naturalizzata, l’Opuntia stricta. Poco rimane della vegetazione dei litorali sabbiosi rimossa da tempo per far spazio alla balneazione di massa. Programma Partenza alle ore 9.00 da Piazza Europa a Palermo per Terrasini e Capo Rama, visita guidata per l’osservazione e la descrizione degli affioramenti rocciosi di Capo Rama e Balestrate. Rientro previsto a Palermo per le 14.00. Eventuale e facoltativa visita al Museo Daumale di Terrasini. Equipaggiamento: Sono consigliati scarponcini per l’escursionismo leggero per camminare sugli scogli e una piccola lente d’ingrandimento per osservare le rocce. Scheda tecnica: La passeggiata sulle falesie di Capo Rama e lungo la costa di Trappeto presenta dislivello e lunghezza trascurabili. Si cammina su sterrate, sentieri, scogliera calcarea e spiaggia; Difficoltà: facile, turistica (un omino). Quota di partecipazione €6, eventuale condivisione spese trasporto: €10 ad equipaggio. Informazioni: Giuseppe Ippolito 3403380245, Sede 0916824488. Artemisia società cooperativa, per il turismo sostenibile e l’educazione ambientale, via Serradifalco, 119 – 90145 Palermo Italia Tel. e Fax 0916824488, Cell. 3403380245, posta elettronica: artemisianet @ tin.it; sito: http://www.artemisianet.it  

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com