Oggi è 21/11/2018

Cronaca

2 ARRESTI TRA MONREALE E S. GIUSEPPE JATO. Occultate in un appartamento del Carmine 26 stecche di hashish e 5 dosi di marjiuana.

Nel decorso del fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Monreale hanno condotto una serrata serie di controlli che ha portato all’arresto di due..

Pubblicato il 4 dicembre 2012

2 ARRESTI TRA MONREALE E S. GIUSEPPE JATO. Occultate in un appartamento del Carmine 26 stecche di hashish e 5 dosi di marjiuana.

Nel decorso del fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Monreale hanno condotto una serrata serie di controlli che ha portato all’arresto di due persone in circostanze differenti ma tutte di estremo interesse sotto il profilo del controllo del territorio.         Sabato sera, nell’ambito di un servizio coordinato finalizzato alla repressione dello spaccio e del consumo di sostanze stupefacenti, i militari della Stazione cittadina insieme alla locale Radiomobile, hanno tratto in arresto LA CORTE Giuseppe, cl. 88, per detenzione, ai fini di spaccio, di sostanza stupefacente. Il giovane monrealese, fermato per controlli dai militari in uno dei vicoli del centro normanno, ha sin da subito manifestato un comportamento fin troppo nervoso e insofferente, che mal si conciliava con l’esito negativo della perquisizione personale. Gli operanti, insospettiti da tale atteggiamento, hanno deciso così di estendere il controllo anche alla sua abitazione nel quartiere del Carmine, anche perché nelle scorse settimane cittadini della zona avevano notato un sospetto via vai di giovani proprio in quella casa. Appena giunti sul posto i controlli accurati dei Carabinieri permettevano di rinvenire n. 3 dosi di marijuana nel vano del contatore dell’acqua vicino al portone d’ingresso mentre nella camera da letto del LA CORTE venivano reperiti due coltelli da tavolo con tracce di stupefacente, sicuramente utilizzati per il taglio ed il confezionamento. Ma la vera sorpresa è stata il reperire, occultati all’interno di una grondaia del terrazzo, in alcune buste in cellophane, 200 grammi di hashish divisi in 26 stecche e altre 5 dosi di marjiuana, già pronte per essere immesse sul mercato con un guadagno sicuro di circa 1000 euro. LA CORTE, come disposto dall’A.G., è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Stazione di Monreale in attesa della citazione diretta a giudizio, a seguito della quale, convalidato l’arresto, gli è stata inflitta la pena, poi sospesa, di anni uno di reclusione e 4.000 euro di multa. Invece, venerdì mattina i militari della stazione cittadina hanno tratto in arresto per esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Sciacca il pregiudicato monrealese LO BIANCO Giacomo cl. 88., che era sottoposto alla misura degli arresti domiciliari presso la propria abitazione per essersi reso responsabile di una serie di furti aggravati nella provincia agrigentina: l’aggravamento della sua misura cautelare deriva direttamente da varie violazioni contestategli di recente: un’evasione nel mese di settembre, per cui i Carabinieri del centro normanno lo avevano già tratto in arresto ma, soprattutto, la circostanza che in uno degli ultimi controlli da parte dei militari operanti, era stato sorpreso a interloquire sulla chat del social networkFacebook” con altri pregiudicati locali, comunicazioni assolutamente vietate dalle prescrizioni previste dalla detenzione domiciliare che da al detenuto la possibilità di interloquire solo con il suo nucleo familiare e che il LO BIANCO sperava di eludere con le nuove tecnologie di rete, mantenendo i suoi contatti all’esterno. Dopo le formalità di rito, è stato tradotto all’“Ucciardone” di Palermo, ove rimarrà ristretto.   Inoltre a seguito degli intensi controlli alla circolazione stradale durante tutto il fine settimana i militari della Compagnia di Monreale hanno deferito in stato di libertà cinque persone per violazione degli obblighi di custodia di autoveicoli sottoposti a sequestro, tre conducenti per guida senza patente, un monrealese per guida sotto l’influenza alcolica e sono stati segnalati all’autorità prefettizia tre giovani per uso personale di sostanze stupefacenti.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Scomparsa madre di cinque figli. Sensitiva: “È a Monreale con il suo amore”

    Cronaca

    Monreale, 20 novembre 2018 - L'ultima volta è stata vista il 15 ottobre scorso mentre saliva a bordo di un’auto, davanti casa. Giusy Pepi è scomparsa a Vittoria, provincia di Ragusa, la donna è madre di cinque figli. Diversi gli appelli fatti dal marito.  Ieri su canale 5 una ..

    Continua a Leggere

  • Nell’aeroporto di Trapani Birgi al via il progetto “Autismo in viaggio verso l’aeroporto”

    Cronaca

    Trapani, 20 novembre 2018 - Brusio di sottofondo, file ai check-in, annunci e jingle all’altoparlante, tutte circostanze familiari ai viaggiatori più o meno abituali, ma per le persone con autismo compiere un viaggio aereo può rappresentare un'esperienza difficoltosa e nuova. Per fornire raccoma..

    Continua a Leggere

  • Chiusa la Villa Comunale. Forte vento e rischio caduta rami, ma resta aperta l’Antivilla

    Cronaca

    Monreale, 20 novembre 2018 - Resterà chiusa oggi la Villa Comunale di Monreale, e non si sa ancora quando sarà possibile accedervi nuovamente. I forti venti che hanno soffiato negli ultimi giorni, infatti, hanno causato la caduta di rami. Sebbene non siano stati registrati danni, la possibile c..

    Continua a Leggere

  • Black Friday, conto alla rovescia per lo shopping. Online sconti già iniziati. Ecco dove trovarli

    Cronaca

    Conto alla rovescia per il venerdì nero del 23 novembre. Mentre la febbre degli sconti e promozioni online è già iniziata, per la giornata del 20 novembre potrete concludere affari piuttosto convenienti su Amazon, Unieuro e MediaWorld...


  • Capizzi: “Abbiamo agito secondo legge, lo dimostreremo in aula”

    Cronaca

    Monreale, 20 novembre 2018 - “Ritengo con carte alla mano che abbiamo operato nel rispetto della legge, e lo dimostreremo nelle sedi opportune”. Dinanzi alla richiesta di rinvio a giudizio emessa dal Procuratore Aggiunto Sergio Demontis e dal sostituto Claudia Ferrari, il sindaco di Monreale, Pi..


  • Palermo, tassa di soggiorno: superati i 3 milioni di incasso

    Cronaca

    Palermo, 20 novembre 2018 - La maggiore presenza di turisti in città nell'anno di Palermo Capitale della Cultura e di "Manifesta" si ripercuote positivamente sugli incassi della "Tassa di soggiorno", l'importo pagato dai turisti per le prime cinque notti di permanenza nelle strutture ricettive citt..


  • Falso e abuso d’ufficio. La Procura chiede di processare il sindaco Capizzi e il dirigente Busacca

    Cronaca

    Monreale, 20 novembre 2018 - Falso e abuso d’ufficio. Con questa accusa la Procura della Repubblica di Palermo ha chiesto il rinvio a giudizio per il sindaco di Monreale Piero Capizzi e per il dirigente dell’area V (Gestione e Pianificazione del territorio) Maurizio Busacca. Al centro dell’ind..


  • Vandalizzano panchine e contenitori in via Maqueda. Le telecamere riprendono i tre giovani

    Cronaca

    Palermo, 20 novembre 2018 - Sono in corso le indagini per identificare i tre giovani che sabato 10 novembre nelle prime ore del mattino hanno vandalizzato panchine e contenitori per i rifiuti in via Maqueda. Il sistema di videosorveglianza del Comune grazie alle riprese ad alta risoluzione ricavate ..


  • Via Corpo di Guardia ancora chiusa. Capizzi “Prima bisogna capire a chi compete”

    Cronaca

    Monreale, 20 novembre 2018 - Continuano i disagi per gli abitanti di via Corpo di Guardia, la strada danneggiata in seguito all'esondazione del torrente Vadduneddu. Pochi giorni fa, infatti, le forti piogge hanno ingrossato la portata del torrente spezzando il tubo che passava sotto la..


  • Riaperto il bando Sport e Periferie, Guzzo e Giuliano: “Siamo disposti a impiegare tecnici a titolo gratuito per presentare il progetto”

    Cronaca

    Monreale, 19 novembre 2018 - Con la Legge di Bilancio 2018 viene riaperto il bando "Sport e Periferie", con il quale viene data la possibilità a Pubbliche amministrazioni, istituzione scolastiche di ogni ordine e grado anche comunali ed enti no profit di realizzare, rigenerare o completare gli impi..


  • Eternit, bonificate via Pezzingoli, via Linea Ferrata e Strazzasiti. A breve l’intervento anche nelle frazioni

    Cronaca

    Monreale, 19 novembre 2018 -È stato spruzzato e poi imballato l'amianto presente in via Pezzingoli, Linea ferrata e Strazzasiti. Nei giorni a seguire verrà ritirato dalla ditta specializzata incaricata dal Comune di Monreale, i lavori sono stati seguiti dal tecnico comunale. Successivamente l'inte..


  • M5S. Costantini: “Il Movimento 5 Stelle può avere un solo candidato sindaco, e sono io”

    Cronaca

    Monreale, 19 novembre 2018 - “Il Movimento 5 Stelle può avere un solo candidato sindaco, e sono io”. Su questo aspetto Fabio Costantini, consigliere comunale del movimento di Di Maio, vuole sgombrare ogni dubbio e fare chiarezza. Nella corsa per le prossime amm..


  • Temporali al Sud, a rischio le zone Meridionali colpite dall’alluvione di Novembre

    Cronaca

    Monreale, 19 novembre 2018 -Attualmente siamo interessati da un forte flusso di correnti meridionali. Dalla tarda nottata e con l'arrivo del fronte perturbato avremo un drastico calo delle temperature, a Corleone scenderanno anche di 7/8 gradi, e sarò  molto probabile la formazione di man..


  • Liceo D’Aleo, problemi d’infiltrazioni d’acqua. Capizzi: “Nessun pericolo di cedimenti strutturali o di inagibilità”

    Cronaca

    Monreale, 19 novembre 2018 -"Ho avuto questa mattina un incontro con le mamme all'istituto D’Aleo. Loro hanno anche chiamato i Vigili del Fuoco che non hanno riscontrato pericoli di cedimenti strutturali o di inagibilità. Già dal pomeriggio di oggi la Provincia si sta attivando per risolvere il ..


  • Rendiconto di Gestione 2017. Il consigliere Giorgio Rincione va in soccorso della maggioranza

    Cronaca

    Monreale, 19 novembre 2018 - È stata approvata questa mattina in consiglio comunale la relazione dei revisori dei conti sul rendiconto di gestione 2017. Con 11 voti favorevoli e 10 astenuti è passato il documento che aveva tenuto con il fiato sospeso diversi dipendenti comunali. Solo vener..


  • Pioggia di soldi per impianti di videosorveglianza. 400.000 € a San Giuseppe, 250.000 a San Cipirello, 273.000 a Piana degli Albanesi. Finanziati anche Camporeale, Partinico, Roccamena, Corleone. Monreale assente (L’elenco completo)

    Cronaca

    Palermo, 19 novembre 2018 - Una pioggia di soldi arriverà ai comuni dal Ministero dell’Interno per finanziare l’installazione di sistemi di videosorveglianza nell’ambito dei “Patti per l’attuazione della sicurezza urbana”. Il decreto è stato firmato il..


  • Roccamena. L’ing. Fiorentino replica al sindaco Ciaccio: “Il capo UTC non può essere revocato né sostituito con reclutamento fiduciario”

    Cronaca

    Roccamena, 19 novembre 2018 - Riceviamo e pubblichiamo integralmente una nota inviata dall'ing. Salvatore Fiorentino in relazione all’articolo pubblicato su questa testata ieri, 18 novembre 2018, riguardante il Comune di Roccamena, dal titolo:


  • Vittoria schiacciante per il Monreale contro il Finale. Comincia a prendere corpo l’impronta di Sorrentino

    Cronaca

    Monreale, 18 novembre 2018 - Ieri la prima trasferta per l'Atletico Monreale, e non tardano ad arrivare i primi tre punti ai danni del Finale a Pollina. I ragazzi rossoblu di mister Davide Sorrentino hanno piegato una squadra tosta con una doppietta di Ferraro, una di Lo Giudice e i goal di Costanti..


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com