L’OTTAVO PREMIO INTERNAZIONALE PADRE PUGLISI DEDICATO A BAMBINI DIMENTICATI

0
Araba Fenice desk

Il regista Roberto Faenza tra i premiati dell’Ottavo Premio Internazionale Padre Pino Puglisi.

Si svolgerà al teatro Politeama di Palermo l’ottava edizione della rassegna dedicata all’impegno sociale del sacerdote vittima della mafia organizzata dall’associazione Jus Vitae di padre Garau, dalla Cisl di Palermo e dalla Fondazione The Brass Group.

Un riconoscimento a coloro che ogni giorno, in modo del tutto invisibile ai mass media e alla società , si impegnano lottando per i diritti umani e che si sono spesi per la promozione umana in Sicilia e nel mondo.

In particolare questa ottava edizione è dedicata ai bambini dei quartieri a rischio di Palermo dimanticati dalla società civile. La serata sarà presentata dai giornalisti Roberto Gueli e Tiziana Martorana.

Tra i premiati dell’ottava edizione il regista Roberto Faenza che raccontò l’impegno di Padre Pino Puglisi con il suo film ‘Alla luce del sole’, il cardinale Peter Turkson presidente del Pontificio Consiglio di Giustizia e pace, Agostina Aiello della comunità Figlie del cardinale Ruffini per anni a fianco di Padre Puglisi a Brancaccio, Giuseppe Pignatone procuratore capo alla Procura della Repubblica di Roma, Carlo Calcagni militare vittima dell’uranio impoverito nella guerra della Bosnia ,  Fides Marzi Hatungimana fuggita dal Burundi.

L’appuntamento è per il 6 Dicembre alle ore 21.00 presso il teatro Politeama Garibaldi di Palermo; L’ingresso sarà ad inviti gratuiti che si possono ritirare presso il centro Oretolandia di Via La Colla 56 a Palermo.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com