DI MATTEO ELETTO PRESIDENTE DEL PATTO TERRITORIALE ALTO BELICE CORLEONESE

0
tusa big

Il sindaco Di Monreale Filippo Di Matteo è stato eletto presidente del Patto Territoriale Alto Belice Corleonese.

Per il consiglio di amministrazione, sono stati nominati il sindaco di San Cipirello Antonino Giammalva e di Santa Cristina GelaMassimo Diano.

Il gruppo promotore del Patto territoriale si è costituito l’11 ottobre 1995. Al termine di una prima fase d’analisi economica e sociale, nel febbraio 1997 è stato sottoscritto, presso il C.N.E.L, il documento istitutivo del Patto. «Sono certo – ha dichiarato Di Matteo – che grazie a questo progetto di sviluppo si verrà a creare una positiva animazione del territorio e in questa direzione sarà volto tutto il mio impegno affinchè si possano portare avanti progetti per ripresa dell’economia del nostro territorio». Al Patto territoriale Alto Belice Corleonese, hanno aderito i Comuni di Altofonte, Belmonte Mezzagno, Bisacquino, Bolognetta, Campofiorito, Camporeale, Cefalà Diana, Chiusa Sclafani, Corleone, Giuliana, Godrano, Marineo, Monreale, Piana degli Albanesi Prizzi, Roccamena, San Cipirello, San Giuseppe Jato, Santa Cristina Gela, Villafrati.

Il Patto – ha concluso Di Matteo – rappresenta una grande occasione di sviluppo per l’economia e l’occupazione nel territorio coinvolto e le aziende hanno avuto modo di accedere a finanziamenti per il rilancio delle loro attività».

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com