Conca D’Oro show. 3 a 0 e primi tre punti conquistati

0
tusa big

Grande partita dei ragazzi della Conca D’Oro che portano a casa i primi tre punti stagionali, dopo una partita senza sbavature, contro il Pro Villabate, davanti a circa 70 spettatori.

foto di Giuseppe Massaro

MONREALE 18/12/2012

Sotto una pioggia battente, davanti ai propri tifosi, i ragazzi normanni della Conca D’Oro conquistano i primi tre punti stagionali rimettendo in piedi un campionato iniziato male. Mister Federico opta per un 3-5-2, schierando dall’inizio il nuovo acquisto Davide Alongi. Già dai primi minuti di gioco si delinea l’andamento della partita, con i ragazzi monrealesi a gestire la palla e il Pro Villabate a difendere gli attacchi avversari. Da un traversone dalla sinistra effettuato da Greco, l’attaccante Alongi, di testa, sfiora la rete del vantaggio che gli viene negata da un ottimo intervento del portiere. Dieci minuti dopo, da una ribattuta della difesa avversaria, Giangrande Daniele recupera palla al limite dell’area e lascia partire  un potentissimo sinistro, ma ancora una volta il portiere avversario leva le castagne dal fuoco alla propria squadra. La Conca D’Oro continua a pressare gli avversari quando, alla mezz’ora del primo tempo, Lo Cicero viene atterrato in area con l’arbitro che assegna il rigore, realizzato da Alongi. Nell’ultimo minuto di recupero, della prima frazione di gioco, da una punizione nasce la rete del 2 a 0 messa a segno, di testa, dal “più piccolo” – come altezza – della squadra, Pietro Camiolo. Nella ripresa il Pro Villabate tenta di reagire e rimettersi in gioco, ma da un’imbucata travolgente di un pimpante Camiolo, atterrato in area, l’arbitro assegna il secondo rigore. Della battuta si incarica Lo Cicero che, con estrema freddezza, sigla il definitivo 3 a 0. La Conca D’Oro gestisce la partita fino al termine. La prestazione dei ragazzi viene macchiata da un’ingenuità di Di Girolamo, espulso per un fallo all’avversario.

Questa vittoria, seguita da una brillante prestazione di tutta la squadra, riporta morale all’interno dello spogliatoio della Conca D’Oro, facendo acquisire alla squadra consapevolezza della propria forza e del gran gruppo che si sta sempre di più costruendo.

La società ringrazia tutti gli spettatori monrealesi che, sotto una costante pioggia, hanno supportato la propria squadra dall’inizio alla fine.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com