Oggi è 23/01/2018

Politica

Ecco la Democrazia diretta a Monreale: i Referendum!

Dopo il grande successo dei quattro quesiti referendari (nucleare, legittimo impedimento, acqua pubblica) proposti dall’Italia dei Valori e da altre associazioni nel Giugno 2011..

Pubblicato il 9 novembre 2012

Ecco la Democrazia diretta a Monreale: i Referendum!

Dopo il grande successo dei quattro quesiti referendari (nucleare, legittimo impedimento, acqua pubblica) proposti dall’Italia dei Valori e da altre associazioni nel Giugno 2011 e dopo l’incredibile partecipazione dei cittadini alla raccolta firme per l’abolizione della legge elettorale (1.200.000 firme), ecco che l’Idv, insieme a tutta la Sinistra (Sel e Federazione della sinistra), ai Verdi, alla Fiom-Cgil e alcuni (pochi) esponenti del PD, propone altri quattro quesiti per dar voce ai cittadini tramite l’unico strumento di democrazia diretta, il REFERENDUM. Il primo quesito riguarda il ripristino dell’articolo 18 dello Statuto dei lavoratori. Prima, l’articolo 18 stabiliva che, nel caso in cui un lavoratore venisse licenziato senza una giusta causa o un giustificato motivo oggettivo (crisi dell’azienda) o soggettivo (motivi di condotta), il giudice avrebbe dovuto stabilire l’annullamento del licenziamento e il reintegro automatico del lavoratore, oltre ad un risarcimento per il mancato stipendio nei mesi successivi al licenziamento stesso. Questa norma vale solo per i lavoratori con un contratto a tempo indeterminato, che lavorano nelle aziende con più di 15 dipendenti (5 se sono agricole). Adesso, con la Riforma Fornero, l’articolo 18 non prevede più il reintegro automatico del lavoratore (tranne per alcuni casi di “manifesta insussistenza”), ma solo un risarcimento economico pari alla retribuzione da 15 a 24 mesi. Il secondo quesito riguarda l’abrogazione dell’articolo 8 del decreto legge 138/2011 (“manovra d’agosto”) voluto dal governo Berlusconi. Prima, i contratti collettivi nazionali (stipulati dai sindacati e dalle associazioni dei datori di lavoro) regolavano la modalità di assunzione e la disciplina del rapporto di lavoro, la classificazione e l’inquadramento del personale, le mansioni, la disciplina dell’orario di lavoro, il regime della solidarietà negli appalti, i contratti a termine, i contratti a orario ridotto, il ricorso alla somministrazione di lavoro. Adesso, i contratti collettivi nazionali potranno essere scavalcati da contratti collettivi aziendali o territoriali, favorendo così i licenziamenti. Il terzo quesito riguarda l’abrogazione della diaria ai parlamentari. Lo stipendio dei parlamentari, infatti, è composto principalmente da tre voci: INDENNITA’ PARLAMENTARE (stipendio diviso in 12 mesi e non superiore allo stipendio dei magistrati della Corte di Cassazione), RIMBORSI SPESE (spese di assistenza sanitaria, di trasporti e viaggi, e spese telefoniche, ecc), e DIARIA. La diaria è il rimborso delle spese sostenute per il soggiorno a Roma, il quale viene stabilito in base alle presenze del parlamentare (la somma viene decurtata per ogni giorno di assenza del deputato in assemblea di voto). Il quesito, inoltre, vuole abrogare le norme che stabiliscono l’esenzione dai tributi per l’indennità mensile e le norme che ne impediscono il sequestro o il pignoramento. Il quarto quesito riguarda l’abrogazione dei “rimborsi elettorali” ai partiti politici. A questi quattro quesiti se ne aggiunge un altro, proposto dalla Federazione della Sinistra, con il quale si chiede l’abrogazione della riforma Fornero sulle pensioni, e una legge di iniziativa popolare (servono 50.000 firme), con la quale si propone l’introduzione del reddito minimo garantito. Tutti i cittadini monrealesi che vorranno firmare e dare un aiuto in prima persona per avere “MENO CASTA E PIU’ LAVORO”, potranno farlo nei banchetti dei ragazzi del Collettivo Link Arci che, a Novembre e Dicembre, saranno presenti tutti i fine settimana nelle vie principali del paese.  

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Monreale, sorpreso con la droga in strada, arrestato. Altre sei persone denunciate /FOTO

    Politica

    Monreale, 23 gennaio 2018 - I carabinieri di Monreale hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti il monrealese Vittorio Monte, classe 1992. Il ragazzo è stato sorpreso con 4 dosi di hashish da un grammo l’una e 100 euro in banconote di vario taglio. I ca..

    Continua a Leggere

  • Cuoche combattenti, in cucina un prodotto con un’etichetta antiviolenza

    Politica

    Monreale, 23 gennaio 2018 - Confettura di pera e cannella, confettura di pera e noci, pesto di radicchio e noci, gelatina di vin..

    Continua a Leggere

  • Sancipirellese e monrealese candidata al Senato con il M5S, è Cinzia Leone

    Politica

    Monreale, 22 gennaio 2018 – Una laurea in Economia e Finanza, una candidatura a sindaco alle spalle e tre anni di attivismo nel Movimento 5 Stelle. È Cinzia Leone, ufficialmente candidata a rivestire la carica di Senatore della Repubblica nel collegio Sicilia 1. Ad annun..

    Continua a Leggere

  • Monreale, il Liceo artistico Mario D’Aleo ha una nuova targa. È fatta in mosaico dagli studenti

    Politica

    [gallery ids="49748,49746,49749"] Monreale, 22 gennaio 2018 – Una nuova targa per il Liceo artistico di Monreale Mario D’Aleo. L’opera è stata realizzata dagli studenti con la guida dei professori Alvich, Urso e Messina con le tecnica del mosaico, ma non quella bizantina tipica dei mosaici..

    Continua a Leggere

  • Possesso di hashish, marijuana, capi di abbigliamento rubati al “Forum”. I Carabinieri arrestano diversi soggetti

    Politica

    Palermo, 22 gennaio 2018 - Possesso di hashish, marijuana, banconote di piccolo taglio, capi di abbigliamento rubati al supermercato “Ipercoop” del centro commerciale “Forum”, ed ancora alluci abusivi alla rete ENEL e alle condutture dell’AMAP. E’ quanto è emerso dal..

    Continua a Leggere

  • Spezia Vs Palermo: 0-0 

    Politica

    Palermo, 21 gennaio 2018 - Il mister Tedino temeva la sosta per un eventuale calo di tensione che lui aveva accuratamente creato come una corda di violino. Ma la gara ha dimostrato che il Palermo c’era e ha trovato uno Spezia che ha costruito la salvezza proprio in casa con un ott..

    Continua a Leggere

  • Operazione antimafia, arrestato Giuseppe Biondino, il figlio dell’autista di Totò Riina

    Politica

    [gallery ids="49673,49674,49675,49676,49677"] Palermo, 21 gennaio 2018 - Nuova operazione antimafia nel mandamento di San Lorenzo. La Dda di Palermo ha disposto il fermo di cinque persone accusate di associazione mafiosa ed estorsione. Si è ricorsi al fermo perché i cinque si preparavano a fugg..

    Continua a Leggere

  • Un albero per ogni nuovo nascituro. A Monreale piantumato solo il 5% di piante rispetto a quanto previsto dalla legge

    Politica

    Monreale, 21 gennaio 2018 - Quante volte passeggiando per le strade ci siamo chiesti quanto sarebbe bella e accogliente un’area se solo fosse più verde? E quante altre dopo gli incendi devastanti abbiamo pensato al danno provocato e alle ricadute sull’ambiente? E pensare che og..

    Continua a Leggere

  • Tragedia a Palermo, giovane si lancia dal ponte Oreto: intervengono i vigili del fuoco

    Politica

    Palermo, 21 gennaio 2018 - Un giovane si è lanciato ieri sera dal ponte di via Oreto. Un ponte già tristemente noto per fatti del genere. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e gli agenti di polizia. Al momento non si conoscono le generalità del giovane che è finito contro il cemen..

    Continua a Leggere

  • Palermo, in sostegno di Biagio Conte una delegazione belga

    Politica

    Palermo, 20 gennaio 2018 - In mattinata una delegazione Belga ha portato la ..


  • Bimbo folgorato a Palermo: restano gravi le sue condizioni

    Politica

    Palermo, 20 gennaio 2018 - Prognosi riservata per il bimbo di sette anni che ieri pomeriggio è rimasto ustionato al volto e alle mani da una scarica elettrica in via Gaspare Palermo. Il piccolo, secondo una prima ricostruzione per gioco avrebbe aperto una cassetta dell’Enel e giocando con un..

    Continua a Leggere

  • Partinico, nel bene confiscato a Cosa nostra sorge la nuova guardia medica

    Politica

    Partinico, 20 gennaio 2018 - «Un bene confiscato alla mafia  diventa un punto di riferimento per l’intera comunità che potrà usufruire di prestazioni mediche in locali efficienti e funzionali. Siamo orgogliosi di potere consegnare ai cittadini di Partinico una struttura che assume anche il..

    Continua a Leggere

  • Rientra (per ora) l’emergenza. I rifiuti trasportati a Lentini a 230 km da Monreale

    Politica

    Monreale, 20 gennaio 2018 - Rientra, almeno per ora, l’emergenza rifiuti nei 50 comuni interessati dalla chiusura di Bellolampo, tra cui Monreale, Altofonte, San Giuseppe Jato, San Cipirello, Corleone. Gli autocompattatori erano stati dirottati fino allo scorso 18 gennaio a Motta Sant’Anastasia,..

    Continua a Leggere

  • Elezioni politiche, gli attivisti M5s incontrano i cittadini. Gli appuntamenti

    Politica

    Monreale, 20 gennaio 2018 - Le elezioni politiche 2018 si avvicinano, la campagna elettorale è cominciata e sarà al centro dell'attenzione per due mesi.  Gli attivisti del Movimento 5 Stelle,  per pubblicizzare e diffondere i punti salienti del programma di lavoro che il Movimento si ..

    Continua a Leggere

  • «Pronti a occupare l’assessorato ai Rifiuti», sit-in dei sindaci a Palazzo d’Orleans

    Politica

    Palermo, 19 gennaio 2018 - «Diteci dove dobbiamo andare a gettare i rifiuti dei nostri comuni». Questo pomeriggio si è svolto il sit-in di una nutrita delegazione di sindaci dei comuni esclusi dal conferimento dei rifiuti a Bellolampo. Ieri è arrivato anche lo stop anche dalla discarica Oikos di..

    Continua a Leggere

  • Terreni da coltivare per i giovani. Un’opportunità di fare impresa per chi ha voglia di “sporcarsi le mani”

    Politica

    Monreale, 19 gennaio 2018 - Terreni incolti ai giovani grazie alla Banca della Terra, un’opportunità di fare impresa per tutti quei giovani di età compresa tra i 18 e i 40 che hanno voglia di “sporcarsi le mani”. L'iniziativa è gestita dall’ISMEA, entro il 3 feb..

    Continua a Leggere

  • Picco influenza 2018, arriva un virus poco atteso. Mezzo milione di siciliani a letto entro fine mese

    Politica

    Monreale, 19 gennaio 2018 - Saranno almeno mezzo milione i siciliani che fra la fine di gennaio e l'inizio di febbraio dovranno fare i conti con l'influenza stagionale. Le varie forme influenzali ivi comprese quelle meno aggressive colpiranno quasi metà della popolazione isolana. Le statistich..

    Continua a Leggere

  • Maxi sequestro di droga a Carini, 1500 chili di hashish e cocaina VIDEO

    Politica

    Carini, 19 gennaio 2018 - La Polizia di Stato ha sequestrato un ingentissimo carico di droga ed arrestato tre soggetti, un campano e due residenti a Carini. Gli Agenti della Squadra Mobile di Palermo, ieri sera, hanno bloccato, mentre accedeva nell’area ..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
    Acquapark Monreale