Conca D’Oro – Aspra Nuova 2000 0 – 2: ma la squadra monrealese c’è

0
Araba Fenice desk

MONREALE 05/11/2012 – Ieri, al Campo Comunale di Monreale, si sono affrontate l’A.S. Conca D’Oro e l’Aspranuova 2000 nella prima giornata di campionato di terza categoria della Provincia di Palermo, terminata col risultato di 2 a 0 a favore della squadra ospite. La partita ha avuto inizio alle ore 14:36. A guardare la partita una cinquantina di tifosi monrealesi venuti al campo per supportare la propria squadra. Nei primi minuti di gioco si assiste ad un equilibrio tra le due formazioni, entrambe studiano l’avversario senza mostrare tanta qualità in mezzo al campo. Al 10° minuto del primo tempo Lo Cicero viene atterrato al limite dell’area avversaria, segue calcio di punizione battuto da Billeci con la palla che lambisce il palo. Al 15° minuto, da una mischia in area della Conca D’oro, l’Aspranuova approfitta di uno svarione difensivo e mette dentro la rete dell’1 a 0. Dopo pochi minuti il calciatore Billeci abbandona il rettangolo di gioco per un infortunio all’inguine. La Conca D’Oro cerca di reagire ma senza creare grandi occasioni da rete. L’aspranuova si affida a lanci lunghi per mettere in difficoltà la retroguardia avversaria. Da uno di questi lanci, il capitano Di Girolamo atterra la punta avversaria che era diretta verso la porta, rimediando un cartellino giallo. Da un corner battuto al 45° del primo tempo nasce il raddoppio della squadra avversaria. Il secondo tempo inizia con la Conca D’Oro rivolta all’attacco per cercare di rimettere in piedi la partita, lasciando così spazi agli avversari per le ripartenze. Mister Federico le prova tutte facendo uscire un difensore per inserire una punta, passando da una difesa a 4 ad una difesa a 3. I tentativi della squadra di casa di agguantare almeno il pareggio si infrangono sulla difesa avversaria. La Conca D’Oro termina la partita con una formazione votata tutta all’attacco ma ciò non ha impedito alla squadra di subire la prima sconfitta stagionale. La squadra, pur subendo la sconfitta, alla luce di un ottimo secondo tempo disputato può guardare con ottimismo al futuro. Al prossimo incontro, la Conca D’Oro andrà a far visita al Villagrazia di Carini, domenica 11 ore 14:30.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com