Oggi è 21/04/2019

Cronaca

Ladri e ladri sulla Scuola

Lunedì 1 ottobre, a scuola sono entrati i ladri. Per l’ennesima volta. Ancora al P. Novelli. Cosa cercano a scuola? Cosa avranno portato via?..

Pubblicato il 26 ottobre 2012

Ladri e ladri sulla Scuola

Lunedì 1 ottobre, a scuola sono entrati i ladri. Per l’ennesima volta. Ancora al P. Novelli. Cosa cercano a scuola? Cosa avranno portato via? Vado a vedere. Tutto intorno polvere, tanta polvere e macerie; muri sfondati dai lavori di ristrutturazione che sembra non finiranno mai. Gli operai mi invitano ad uscire perché non sono adeguatamente equipaggiata. “I ladri” hanno aperto gli armadietti dove custodivo i libri degli alunni, i cd, le videocassette, i giochi che preparo per loro e insieme a loro. Non manca niente, almeno credo!   Chi sono? Ragazzi, dicono. Nostri alunni, penso. Cosa vogliono? Senza giustificarli, considero: forse anche loro sono stati derubati! Torno indietro col pensiero alla scuola trascurata, abbandonata e maltrattata. Da chi? Da anni l’abbandono in cui versano le strutture scolastiche monrealesi, e non solo, è noto. La violenza nei confronti della scuola è stata perpetrata anche da chi, con la pretesa di governare, si è prostituito alla cultura orgiastica del denaro sprecando e distribuendo prebende ad amici e parenti in una emorragia continua mentre la disoccupazione e la povertà dilagano. Lo spettacolo che ci offrono i politici, anche a livello locale, è sconcertante e desolante. Qualcuno ha detto che rappresentano molto bene gli italiani: ladri, corrotti e corruttori, mafiosi e prostituiti. Siamo questi, dunque, gli italiani? Non c’è denaro per i servizi e non si trova qualche migliaio di euro per fare i sopralluoghi e le pulizie straordinarie dentro le scuole, ci dice il politico che ci governa. Chi ruba i nostri soldi, i servizi, la cultura, dunque? C’è, nel paese di Monreale, il luogo in cui teniamo in affitto locali inutilizzati da gennaio 2012 (prima adibiti a scuola), a euro 8,33 all’ora, e il luogo in cui le classi sono ubicate presso i saloni parrocchiali e funzionano a giorni alterni. La scuola a giorni alterni, poi, è stato proprio il massimo che si poteva pensare per dare l’idea della disattenzione nei confronti dei diritti dei bambini e delle loro esigenze didattiche ed educative. Ci sono scuole in cui gli insegnanti preparano le tinozze, nella stagione delle piogge, per raccogliere l’acqua che scende dai tetti, e ci sono scuole dove i bambini in inverno devono usare le copertine, i guanti e i cappellini per ripararsi dal freddo. Ci sono scuole dove il preside viene multato per aver osato continuare a fare lezione utilizzando spazi non adeguati e scuole dove si continua a fare lezione anche quando ci sono quattro cessi funzionanti per diciotto classi. Ci sono scuole dove c’è la palestra ma mancano gli attrezzi pur essendo stato erogato il contributo per il loro acquisto e ci sono scuole che vengono chiuse con documentazioni discutibili e poi vandalizzate e rese inagibili. Ci sono nuovissime scuole dell’infanzia chiuse in attesa di adeguamenti e di vandali che vadano a coprire possibili inadempienze e, a pochi metri da queste, classi di scuole dell’infanzia ubicate in centri sociali affidati alle parrocchie. Ci sono classi di scuole primarie ubicate in edifici della Chiesa a cui paghiamo gli affitti ed edifici spaziosi e capienti di proprietà della Provincia e del Comune, che restano inutilizzati. La manutenzione periodica, la cura, la pulizia, i bagni funzionanti, le strumentazioni adeguate, le palestre, i laboratori, e per ultimo, ma non per importanza, i muri periodicamente dipinti, sono il punto di partenza per poter parlare di accoglienza, di cultura, di ambiente sereno per i lavoratori e per i bambini. Questi sono problemi comuni a tutte le scuole del paese di Monreale e frazioni. Cosa fa l’amministrazione? Cosa fa l’assessore alla Pubblica Istruzione a cui eroghiamo una indennità di carica lorda di 12 006,60 euro all’anno? E l’assessore all’edilizia scolastica, nonché vice-sindaco, che percepisce 7 307,75 euro lordi all’anno? Chi sono i “Ladri”, allora? Ci sono ladri e Ladri! Ci sono i Ladri della cultura, del dirittallo studio, della sicurezza, della giustizia e dell’uguaglianza. E ci sono i ladri di portafogli che si prestano a sporchi giochi vandalici e forse in/consapevolmente rendono funzionale un certo tipo di politica. Cosa succederà? L’attenzione si sposterà sui “ladri” con la elle minuscola. Verrà fermato, indagato, criminalizzato chi si è reso comunque disponibile a queste sporche manovre. La scuola predisporrà progetti per contrastare la dispersione e la criminalità. Il controllo sul territorio prevederà il coinvolgimento di maggiori “forze “dell’ordine”. In passerella andrà il politico di turno. E lo spettacolo continua. Tutto questo lascerà un segno nelle generazioni che adesso vivono questi disagi. Cerchiamo di fare in modo che non accada ancora. Io cercherò di ricordarmene quando avrò in mano la matita copiativa.    

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Matteo Salvini e Danilo Toninelli: “Liberateci dal male, amen”

    Cronaca

    Due “pezzi grossi” del governo nazionale arriveranno in Sicilia nel giro di una settimana. Sia il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini, sia il ministro alle Infrastrutture Danilo Toninelli arriveranno in provincia di Palermo.

    Continua a Leggere

  • Monreale. Mappatura delle discariche abusive. Ai piedi del Castellaccio una montagna di videocassette

    Cronaca

    [gallery ids="99130,99129,99128,99127,99126,99125,99124,99123,99122,99121,99120,99119,99118,99117,99116,99115,99114,99113,99112,99111,99110,99109,98956,98957,98955,98954,98953,98952,98951,98942,98943,98939,98935,98932,98927,98923,98922,98921,98920,98917,98918,99274,99275,99276,99277,99278"]

    Continua a Leggere

  • “Gelarda Traditore della Sicilia”, compare nella notte una scritta sul manifesto elettorale

    Cronaca

    Palermo, 20 aprile 2019 - Nella scorsa notte uno dei manifesti elettorali di Igor Gelarda, candidato della Lega alle europee del 26 maggio, è stato parzialmente coperto dalla scritta "Traditore della Sicilia". "La Lega opera ed agisce sui territori con le due donne e i suoi uomini migliori; inti..

    Continua a Leggere

  • Il ministro Toninelli in visita sulla strada della morte

    Cronaca

    Corleone, 20 aprile 2019 - "Tantissimi di voi me l'hanno chiesto: fai percorrere ad un Ministro le trazzere che percorriamo giornalmente. Detto, fatto!", è quanto ha scritto sul suo profilo Facebook Giuseppe Chiazzese, deputato di Corleone, per annunciare la visita del ministro delle Infra..

    Continua a Leggere

  • “Libertà è partecipazione”. Trasparenza, videosorveglianza, strategia rifiuti zero, portale turistico, ZTL, pedonalizzazione corso Pietro Novelli. Il progetto di Costantini per Monreale

    Cronaca

    Monreale, 20 aprile 2019 - Aggiungiamo oggi un altro tassello al complesso mosaico della campagna elettorale monrealese presentando il programma elettorale di Fabio Costantini, candidato a sindaco di Monreale per il Movimento 5 Stelle.

    Continua a Leggere

  • Monreale, incendio in antivilla. Noia, disagio giovanile, assenza di controllo del territorio

    Cronaca

    [gallery ids="99231,99232,99233,99234,99235,99236"] Monreale, 20 aprile 2019 - Non ha avuto esiti gravi l’incendio che è divampato ieri, nella tarda sera, all’interno dell’antivilla comunale di Monreale (

    Continua a Leggere

  • Monreale, giornata di incontri elettorali: Madonia, Lo Biondo e Romanotto

    Cronaca

    Monreale, 20 aprile 2019 – Giornata fitta di comizi quella di oggi. Sta per iniziare il conto alla rovescia per i candidati a sindaco della città di Monreale. In piazza Vittorio Emanuele alle 17,30 Benedetto Madonia, "Occupiamoci di Monreale", parlerà ai cittadini d..

    Continua a Leggere

  • Monreale, incendio all’interno della villa comunale. Intervengono i vigili del fuoco (LE IMMAGINI)

    Cronaca

    [gallery ids="99203,99204,99205,99206,99207,99208,99209,99210,99211,99212,99213,99214,99215"] Monreale, 19 aprile 2019 - Un incendio è divampato da poco all’interno dell’antivilla di Monreale. Sul posto stanno operando i vigili del fuoco, allertati dagli agenti della Polizia Municipale. ..

    Continua a Leggere

  • Luciana Littizzetto in visita oggi al Duomo di Monreale

    Cronaca

    Monreale, 19 aprile 2019 - Una ospite d’eccezione ha attirato questa mattina la curiosità di tanti monrealesi, e non solo. A non passare inosservata è stata l’attrice e show girl Luciana Littizzetto, vista girovagare per il centro storico di Monreale. La Littizzetto è giunta in questi gior..

    Continua a Leggere

  • Monreale secondo Caputo: tributi ridotti, gabinetti pubblici, palazzetto dello sport e parcheggio multipiano

    Cronaca

    Monreale, 19 aprile 2019 - Inizia con l'eliminazione delle barriere architettoniche, il programma elettorale di Salvino Caputo. Sostenuto dalle liste Forza Italia, Per Monreale Salvino Caputo Sindaco e Uniti per Monreale. Tra le prerogative principali di Caputo v..

    Continua a Leggere

  • Affissione irregolare dei manifesti elettorali? Costantini: “Irrispettoso per la legge e per l’ambiente”

    Cronaca

    Monreale, 19 aprile 2019 - Irregolarità nel corso della propaganda elettorale, è l'accusa rivolta d..

    Continua a Leggere

  • “Io lavoro in nero, posso chiedere il reddito di cittadinanza?” “Io come funzionario dell’INPS devo denunciarla”

    Cronaca

    Monreale, 19 aprile 2019 - Il reddito di Cittadinanza è in dirittura d'arrivo e molteplici sono gli interrogativi e i dubbi posti da un cospicuo numero di aspiranti a tale supporto economico. In tempo di comunicazione social, l'INPS ha, pertanto, deciso di mettere a disposizione la pagina FB "In..

    Continua a Leggere

  • Monreale, festa della liberazione organizzata dall’Auser

    Cronaca

    Monreale, 19 aprile 2019 - L’AUSER Circolo "Biagio Giordano" di Monreale anche que..

    Continua a Leggere

  • Accusato di evasione Irpef per 53 mila €, assolto Stefano Lo Greco

    Cronaca

    San Giuseppe Jato, 19 aprile 2019 - È stato assolto Stefano Lo Greco, imprenditore di San Giuseppe Jato operante nel settore dei rifiuti che era stato accusato di evasione IRPEF per l'ammontare di 53.000 €. Ai tempi dell'accusa, risalente al 2016, Lo Greco agiva con una ditta individuale. L'Ag..

    Continua a Leggere

  • Ci lascia Pino Valenza, icona della sartoria monrealese

    Cronaca

    Monreale, 19 aprile 2019 - Se n'è andato questa mattina Pino Valenza, storico sarto di Monreale, conosciuto e benvoluto da tutti. Valenza aveva recentemente compiuto 80 anni e con lui va via la tradizione sartoriale monrealese. Pino Valenza era forse l'unico vero sarto riconosciuto a Monreale, f..

    Continua a Leggere

  • Palermo. Si presenta con documenti falsi per incassare un rimborso IRPEF. Arrestato

    Cronaca

    Palermo, 19 aprile 2019 - Si era presentato all’ufficio postale per riscuotere un assegno, ma non ha convinto il direttore che ha chiamato i Carabinieri. Un palermitano di 79 anni, L. V., martedì pomeriggio si è recato presso una filiale di Poste Italiane, a Palermo, con una delega manoscritt..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Ancora spaccio. 34enne arrestato. Trovato in casa con cocaina, un bilancino di precisione, materiale vario per il taglio ed il confezionamento, contanti per 1.110 €

    Cronaca

    Monreale, 19 aprile 2019 - Ancora droga, ancora a Monreale. Ormai non passa settimana che le cronache non ci parlano di sequestri di sostanze stupefacenti. I Carabinieri della Compagnia di Monreale hanno arrestato un palermitano di 34 anni, T. S., per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stu..

    Continua a Leggere

  • Monreale, arrivano i contributi per il ripristino delle strade. Capizzi: “Ripartiranno i progetti di manutenzione”

    Cronaca

    Monreale, 19 aprile 2019 - Arrivano a Monreale contributi statali, per un ammontare di 374.068,65 €, che rientrano nel piano sicurezza. Il sindaco Piero Capizzi ha infatti reso noto che la somma sarà interamente destinata alla manutenzione delle strade de territorio. Il contributo, previsto pe..

    Continua a Leggere

  • Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com