Presentata oggi pomeriggio la stagione sportiva del Monreale calcio a 5

La squadra punta su un progetto dove la leva sono i giovani monrealesi con lo scopo di portarli in alto

0
acqua park

Monreale, 15 settembre 2017 – Nell’attesa del test di domani contro il Cus Palermo, che si disputerà nel campo Florio, il Monreale calcio a 5 oggi pomeriggio in una storica terrazza, quella di Villa Savoia, ha presentato ufficialmente la stagione. La società ha presentato le attività alla presenza della dirigenza, del sindaco Capizzi, degli assessori Li Causi e Cangemi, del Presidente del consiglio Di Verde e del Capitano dei Carabinieri Volpe.

Presentato l’organico della squadra, lo staff tecnico e la rinnovata compagine dirigenziale. Fissato per sabato 30 settembre l’inizio del campionato che vedrà la squadra biancazzurra partecipare, da matricola, al torneo di Serie C1. Le attività giovanili e per quelle della scuola calcio prenderanno il via martedì 19 settembre alle ore 15 al campo Giotti di Aquino. 

La novità dell’anno, annunciata da un sindaco compiaciuto per i risultati raggiunti dal Monreale calcio a 5 è quella che la squadra si allenerà al coperto. Infatti, sono stati messi a disposizione dall’amministrazione comunale gli spazi della scuola Antonio Veneziano. “Oggi avete raggiunto un risultato importante, portateci a un livello ancora superiore – ha detto Capizzi- lo stemma che portate vi lega a Monreale”. 

“Un Campionato dignitoso è il nostro obiettivo”. Ha dichiarato Filippo Bruccola presidente del Monreale Calcio a 5. Le partite abbracceranno la Sicilia, fino a Leonforte. “Tredici squadre, sei portieri arrivano dal Calcio a 5 altri li ha portati la loro bravura. Due gironi A e B attende la stagione calcistica racconta il direttore sportivo Toni Sabella. La squadra punta su un progetto dove la leva sono i giovani monrealesi. Lo scopo? Portarli in alto dice la dirigenza.

“Siete dei leoni ruggenti e dovete vincere – ha detto l’assessore allo Sport Li Causi –  Voi rappresentate il Monreale a livello regionale. Lo sport è educativo e da lezioni di vita a dei giovani in crescita”. 

 

 

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Acquapark Monreale
Acquapark Monreale