Lavori estivi nelle scuole di Monreale e frazione. Una nuova aula realizzata alla “Morvillo”

Riaprono gli edifici scolastici. Due nuove classi anche nella scuola "Pietro Novelli"

0
acqua park

Monreale, 12 settembre 2017 – Riaprono le scuole e quest’anno il Comune di Monreale ha giocato d’anticipo. Diversi i lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria svolti durante l’estate nelle scuole di Monreale e delle frazioni. Le opere eseguite nel corso della pausa estiva sono di diverse tipologie: si va dalla prevenzione, passando dalla manutenzione degli impianti elettrici e di quelli idrici. 

Durante l’estate che sta per concludersi sono stati eseguiti interventi finalizzati al miglioramento delle condizioni di vivibilità e alla rifunzionalizzazione degli spazi. Manutenzione edile, controllo dell’impianto elettrico e idrico, controllo dei tetti e pulizia dei canali di scolo. Ma non solo anche delle nuove aule sono state realizzate. Nel dettaglio la scuola elementare “Pietro Novelli” avrà due aule in più, mentre l’Istituto “Francesca Morvillo” disporrà di una nuova aula. 

“Siamo contenti, tutto in perfetta tempistica rispetto all’inizio dell’anno scolastico”. Dice a FiloDiretto Antonella Lo Presti vicepreside della scuola Morvillo. “Ringrazio il sindaco Piero Capizzi e l’assessore al ramo Santo D’Alcamo per l’impegno preso e per aver attenzionato con largo anticipo le problematiche presenti nell’edificio. La realizzazione dell’aula ha permesso un’ulteriore crescita della scuola oltre alla nascita di una nuova classe primaria.” 

 Al plesso elementare “D’Acquisto” di Pioppo, invece, sono tornate nove classi appartenenti all’istituto comprensivo “Margherita di Navarra”.  Altri interventi in programma seguiranno nella scuole “Mattarella” e nei plessi dell’ICSM “Antonio Veneziano”, dove nella scuola dell’infanzia di fondo Pasqualino verrà sostituita la caldaia. 

 

 

 

 

 

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.