Salvò una famiglia dalle fiamme, encomio al Vigile del Fuoco Francesco Giaccone

Salvò una famiglia e una persona anziana disabile portandola sulle spalle

Immobiliare Max

Monreale, 19 maggio 2017 – È stato premiato questa mattina all’interno della Sala Rossa del Palazzo di Città il Vigile del Fuoco monrealese Francesco Giaccone che il 27 agosto del 2012 mise in sicurezza, nonostante non fosse in servizio e le condizioni fisiche non ottimali, una famiglia nel corso di un incendio divampato in una palazzina di via Benedetto Balsamo a Monreale.

“Su sollecitazione dei consiglieri comunali Davì e Gullo – ha dichiarato il sidaco Capizzi – abbiamo il piacere di ringraziare Francesco Giaccone per il suo atto di coraggio e per il suo rispetto di convivenza civile”.

“Per l’alta professionalità – questo è scritto sull’encomio consegnato dal sindaco al vigile del fuoco – e il senso del dovere dimostrati nel corso di una operazione di salvataggio, dopo aver aiutato una madre con due figlioletti ad allontanarsi dal proprio appartamento mentre divampava un violento rogo e gli ambienti erano saturi di fumo,  soccorreva una persona anziana disabile bloccata nella sua abitazione posta al piano superiore. Libero dal servizio prontamente interveniva ponendo la malcapitata sulle proprie spalle salvandone la vita”.

Dopo 38 anni di onorata carriera a servizio del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Francesco Giaccone è oggi in pensione.

 

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.