“Harmattan, il vento del cambiamento”, corso sull’universo dei minori stranieri non accompagnati

Dal 19 maggio al 6 giugno corso seminariale di approfondimento sull’universo culturale/filosofico dei minori stranieri

acqua park

Monreale, 11 maggio 2017 – L’associazione “Relattiva organizza un ciclo di seminari di approfondimento sull’universo culturale/filosofico dei minori stranieri, in tre weekend (28 ore), a partire dal venerdì 19 maggio 2017, a cui aderisce il Comitato provinciale UNICEF di Palermo.

I cambiamenti sociali e geopolitici degli ultimi decenni, con i numerosi sbarchi che vedono sollecitate le coste italiane, soprattutto quelle siciliane, stanno sempre più chiamando in causa gli operatori del sociale, che si ritrovano ad affrontare nuove “sfide educative”.  Tra le fila dei nuovi arrivati, crescono esponenzialmente il numero dei minori stranieri non accompagnati che fanno emergere la necessità di porre l’attenzione verso nuovi bisogni speciali. Chi arriva in Italia porta con sé un proprio bagaglio culturale, sociale, religioso, filosofico, poco conosciuto da tutti quegli operatori che, a vario titolo, si occupano della loro accoglienza, integrazione e inclusione. Una delle sfide poco affrontate, probabilmente, è l’attenzione all’approfondimento di tematiche quali: la storia dell’Africa, la geopolitica, le religioni tradizionali, la filosofia Bantu, l’area pedagogia e della salute, che sono un punto di partenza, una linea guida, per costruire e/o rafforzare relazioni significative di fiducia e di cura.  

Da questo nasce il titolo del corso, “Harmattan”, il vento che soffia dal Sahara al Golfo di Guinea, come auspicio di un cambiamento di approccio e prospettiva alle tematiche citate. Le strategie didattiche prevedono: lezioni frontali, lezioni erogative multimodali, attività laboratoriali.

Introdurranno i seminari: S.E. Mons. Michele Pennisi, Arcivescovo di Monreale; Prof. Gioacchino Lavanco, Presidente del Consiglio di Coordinamento dei Corsi di studio di Scienze dell’educazione e della formazione presso l’Università degli Studi di Palermo.

Il corso seminariale di approfondimento è aperto a educatori, pedagogisti, psicologi, assistenti sociali, insegnanti, operatori sanitari, volontari e quanti sono impegnati e interessati, a vario titolo, alle tematiche proposte.  Per gli assistenti sociali è previsto il rilascio dei crediti formativi riconosciuti dall’Albo.

L’iscrizione ai corsi deve avvenire entro e non oltre il 16 maggio 2017, richiedendo il modulo inviando una mail info.relattiva@gmail.com, o scaricandolo dal sito www.unicef.it/Palermo, e rinviarlo compilato agli indirizzi info.relattiva@gmail.com o comitato.palermo@unicef.it.

Ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di partecipazione, con specificate il numero delle ore svolte, a seguito di una frequenza obbligatoria del 90% del corso.

Il corso si terrà presso la sede dell’Associazione RelAttiva, Via Arcivescovado n. 11, 90046 Monreale (PA), di fronte l’Arco degli Angeli, alle spalle della Cattedrale, presso l’ex Palazzo delle Scuole del Seminario di Monreale.

Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere all’Ass. Relattiva: 351 18 59 855 – info.relattiva@gmail.com – comitato.palermo@unicef.it

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.