Ancora criminalità per le strade monrealesi, scende da casa e non trova l’automobile

A essere stata portata via da ignoti è una Y10 che si trovava parcheggiata nei pressi della frazione di Villaciambra

0
tusa big

Monreale, 10 maggio 2017 – Ennesimo grave episodio di furto a Monreale, questa volta a farne le spese è il proprietario di un’auto. Non tende a placarsi l’escalation di criminalità e delinquenza nelle strade e nelle campagne monrealesi ed i cittadini sono sempre più esasperati tra rapine, furti e atti vandalici e atti incendiari.

Solo 2 giorni orsono raccontavamo dell’incredibile furto di contatori idrici nei pressi di Monte Caputo, 7 giorni fa raccontato invece dell’ennesima rapina ai danni di un supermarket. Questi sono solo gli incresciosi fatti che “fanno notizia”, all’elenco ci sarebbero da aggiungere anche i numerosi furti in abitazione che avvengono soprattutto nelle periferie monrealesi e che fanno aumentare il senso di insicurezza tra i cittadini.

E sempre in periferia è stato registrato l’ennesimo furto d’auto. Il fatto è avvenuto presumibilmente durante le ore notturne, tra l’8 e il 9 maggio. A essere stata portata via da ignoti è una Y10 che si trovava parcheggiata nei pressi della frazione di Villaciambra. I malviventi rimasti a corto di carburante e dopo aver abbandonato l’automobile sulla quale viaggiavano, anch’essa rubata e restituita al legittimo proprietario, hanno deciso di proseguire il proprio viaggio rubandone un’altra. Sul caso sono stati chiamati ad indagare i carabinieri della Stazione di Monreale.

Ricevi tutte le news

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Acquapark Monreale
Acquapark Monreale