Scoperto laboratorio abusivo per la vendita di frattaglie in cattivo stato di conservazione

I carabinieri hanno sequestrato 500 chili di interiora di animali in pessimo stato di conservazione pronte per essere messe sul mercato

acqua park

Palermo, 13 aprile 2017 – Nell’ambito di un servizio di controllo del territorio finalizzato alla verifica del rispetto delle norme igieniche sui prodotti posti in commercio per le prossime festività di Pasqua, i Carabinieri , in collaborazione con i militari del N.A.S. di Palermo ed ai Carabinieri Forestali, hanno individuato in viale pizza Armerina, prossima al quartiere “Borgo Nuovo”, un laboratorio abusivo dedito alla preparazione e distribuzione di frattaglie di animali – cosiddette “stigghiole” – e di cottura di parti anatomiche degli stessi. Il locale si trovava in una via laterale, ben occultato. È stata l’attività informativa condotta dai militari della stazione di Borgo Nuovo a consentire di scovare il deposito di carne. 

I Carabinieri a seguito di accertamenti hanno arrestato, Ficano Tony, nato in Francia, classe 1974, residente a Palermo, responsabile del reato di “furto aggravato”. L’uomo, titolare e gestore del laboratorio, al fine di alimentare ben 10 frigoriferi presenti nell’immobile improvvisato e costruito abusivamente, aveva illecitamente allacciato il cavo elettrico alla rete pubblica.

I Carabinieri hanno, ancora, deferito in stato di libertà l’uomo poiché è stato trovato in possesso di 500 chili di interiora di animali, in pessimo stato di conservazione. Sono state anche elevate sanzioni amministrative per 1.500 euro in quanto la carne era priva di tranciabilità ossia non si poteva risalire in modo documentabile alla relativa provenienza.

L’arrestato è stato tradotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo. L’immobile e le  attrezzature sono state sequestrate e gli alimenti affidati ad una ditta autorizzata allo smaltimento.

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.