Offerte di lavoro per giovani laureati e non. I GAL assumono con i soldi dell’UE

Tra le figure richieste: laureati Magistrali in Economia, Scienze Politiche, Agraria, Giurisprudenza, Sociologia, Architettura, Ingegneria, Geologia. Laureati triennali e diplomati in Ragioneria ed Agraria

acqua park

Monreale, 8 aprile – Il Programma di Sviluppo Rurale è un documento col quale l’UE stabilisce le regole su come spendere i soldi nelle regioni “povere” come la nostra Sicilia. Tra le misure del PSR troviamo la misura 19, gestita dai GAL (Gruppi di Azione Locale), i quali per conto dell’Europa investono nei territori rurali per determinati progetti, come per esempio: pubblicizzazione e valorizzazione del turismo rurale, ristrutturazione del patrimonio, ristrutturazione viabilità, valorizzazione di cultura, tradizioni, tecniche, prodotti tipici, luoghi simbolo, luoghi storici etc..

Per fare queste operazione i GAL assumono, con i soldi dell’UE, mediante dei bandi pubblicati sul sito PSR. Tra le figure richieste: laureati Magistrali in Economia, Scienze Politiche, Agraria, Giurisprudenza, Sociologia, Architettura, Ingegneria, Geologia. Laureati triennali e diplomati in Ragioneria ed Agraria.

Ricevi tutte le news

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.