Ciclismo, Coppa Sicilia 2017: Baldassare Barbera ASD Fiamma vince con 5 minuti d’anticipo

La prima prova del Gf./Mf., denominata 11^ Granfondo della Ceramica è partita da Santo Stefano di Camastra (ME), con la partecipazione di oltre 450 corridori provenienti da tutta Italia

acqua park

Santo Stefano di Camastra, 12 marzo 2017 – Ha avuto inizio la 9^ edizione della Coppa Sicilia Granfondo/Mediofondo strada 2017, che si disputerà su nove prove valide per la classifica agonistica, individuale e di squadra.

La prima prova del Gf./Mf., denominata 11^ Granfondo della Ceramica è partita da Santo Stefano di Camastra (ME), con la partecipazione di oltre 450 corridori provenienti da tutta Italia ed ha visto come protagonista l’atleta di punta della A.S.D. Fiamma Palermo Baldassare Barbera “Leader” già protagonista del “Grand Tour Sicilia 2017”. La tappa ha attraversato i Comuni del messinese di Santo Stefano di Camastra, Acquedolci Motta D’Affermo, Castel di Tusa, Pettineo, Canneto, Caronia, Sant’Agata di Militello.

Impeccabile l’organizzazione della manifestazione Bici Club Stefanese diretta da Sebastiano e Fausto Catanzaro, che hanno encomiabilmente garantito la sicurezza di tutti i ciclisti.

Dopo la partenza ufficiale con il piede a terra da Santo Stefano di Camastra, la corsa sin da subito si è mostrata velocissima, ma giunti al 75° chilometro tutto il gruppo dei partecipanti si è suddiviso intraprendendo il percorso della Granfondo e della Mediofondo. Alla prima attesa salita quella di Pettineo lunga 14 km, la gara ha avuto il suo protagonista indiscusso, Baldassarre Barbera, che ha staccato il gruppo inseguitore dopo pochi chilometri proseguendo in una fuga solitaria sino al traguardo posizionato a 120 Km a Santo Stefano di Camastra.

La fuga solitaria dell’atleta della A.S.D. Fiamma di Palermo Barbera si è protratta per 45 Km., dietro di lui al 2° posto Antonino Ruvolo, della Alfabike terzo posto per Domenico Avallone, Team Lombardo Corse, mentre nella Mediofondo, il primo posto è andato a Antonino Calabrò della Ciclistica Terme, 2° Gianluca Pullano della Gioventù Pacese e 3° posto Gianni Miloro della Alfabike.

Ricevi tutte le news

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.