Monreale, parte la rottamazione della cartelle esattoriali ECCO COME FARE

Ogni cittadino porrà accedere alla sanatoria facendo istanza tamite apposito modello

Immobiliare Max

Monreale, 28 febbraio – È possibile presentare istanza per la “rottamazione dalla delle cartelle esattoriali” che è stata prevista dal Decreto Legge n. 193/2016 convertito con modificazioni della Legge 225/2016 e che stata oggetto di recepimento da parte del comune di Monreale il quale ha provveduto ad adottare un apposito regolamento in seguito alla delibera da parte del consiglio comunale.

C’è un altro mese di tempo per poter richiedere la rateizzazione delle cartelle esattoriali non ancora pagate, il termine ultimo per aderire alla definizioni agevolata è il 31 marzo 2017.

Ogni cittadino potrà accedere alla sanatoria tramite idonea manifestazione della volontà di avvalersi della definizione agevolata compilando un modello che è reperibile presso il comune di Monreale, presso il concessionario della Riscossione e sui siti internet di entrambi. (SCARICA QUI IL MODELLO)

Una volta compilato, il modello deve essere recapitato a mano o a mezzo PEC al concessionario al della Riscossione. Ai fini del rispetto del termine farà fede la data di protocollo ovvero la di consegna PEC.

E’ possibile rateizzare le somme dovute in numero massimo di 16 rate; la prima rata deve essere pagata entro il 30 giugno 2017 e l’ultima entro il 30 settembre 2018.

 

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.