Arrivano i festeggiamenti per il Carnevale. Gli appuntamenti dove portare i bambini

Sfilate a Monreale, Piana degli Albanesi, Camporeale, Bisacquino

acqua park

Monreale, 25 febbraio – Arriva il carnevale e le vie delle città saranno invase di maschere e persone festanti. Anche diversi eventi per grandi e piccini. La festa più divertente dell’anno propone un calendario di eventi e appuntamenti in cui le tradizioni saranno messe in strada.

Il Carnevale di Monreale

EcoCarneval 2017, lunedì 27 febbraio i bambini della Scuola dell’infanzia Guglielmo II-Badiella e i bambini della Primaria di San Martino sfileranno in corteo dalle ore 9,30 alle 12,00 per le vie di Monreale con costumi ricavati da materiali di riciclo. La Natura, fiori e funghi, il bosco, il mare, il cielo e la terra, la raccolta differenziata e il riciclo saranno i temi delle maschere realizzate da bambini, genitori e maestre.

Il Carnevale di Bisacquino

Sabato 25 febbraio, la 29esima edizione del Carnevale Bisacquinese prevede serate danzanti.

 

 

 

 

 

Il Carnevale di Camporeale

26 e 28 febbraio nel centro storico, lungo le vie cittadine si terrà il Carnevale in maschera 2017 con la sfilata dei carri allegorici. Mentre sabato 27 febbraio alle 21 ci sarà una serata danzante.

 

 

Il Carnevale di Piana degli Albanesi

 Ritorna il “Kalivari ju mjuath” come dicono gli abitanti della cittadina, la tradizionale manifestazione che è una delle feste laiche più interessanti di Piana degli Albanesi. Corteo per le vie del Paese di gruppi mascherati organizzati, le famose “kalivaratat”. Sfilata dedicata ai bambini, prevista per domenica 26 febbraio, l’associazione ha coinvolto tutti i bambini dell’Istituto comprensivo statale Skanderbeg di Piana degli Albanesi. Il progetto è stato inserito all’interno dell’attività progettuale “Cibo, Energia per la vita”, presente nel piano dell’offerta formativa deliberato dal collegio dei docenti dell’Istituto Comprensivo Skanderberg – Piana degli Albanesi.
Pur mantenendo la struttura iniziale, il progetto rivisiterà in chiave umoristica il tema dell’educazione alimentare. A tal fine saranno presi a modello i personaggi del film d’animazione, prodotto dalla Sony Pictures Animation nel 2009, “Piovono Polpette” e il suo sequel “Piovono Polpette 2 – La rivincita degli avanzi” del 2013. All’interno del villaggio, ci saranno gli animatori che allieteranno il pomeriggio con spettacoli di vario genere (bolle, sparacoriandoli, trampolieri e varie esibizioni; inoltre è prevista una degustazione del dolce tipico carnevalesco, le Loshke (fritelle).

 

 

 

 

 

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.