Lo sviluppo turistico di Monreale passa anche dalla Cina. Studente cinese inizia il tirocinio sulla gestione dei beni culturali

Per due mesi Lin Shuohan si occuperà di marketing, promozione e sviluppo del patrimonio culturale della città

Immobiliare Max

Monreale, 22 febbraio 2017 – “Sono convinto che attraverso questa collaborazione il nostro comune troverà spunti importanti che possano servire allo sviluppo turistico di Monreale, obiettivo di punta del nostro progetto politico-amministrativo”. Con queste parole il primo cittadino del comune di Monreale, Piero Capizzi, ha dato il benvenuto a Lin Shuohan, studente al 3 anno di economia e finanza all’Università di Palermo, che, in seguito alla stipula di intesa raggiunta con l’Università degli studi di Palermo, svolgerà per i prossimi due mesi il tirocinio formativo nel comune normanno.

Lin Shuohan svolgerà il tirocinio presso gli uffici comunali della promozione del territorio dove avrà occasione di sperimentare la propria preparazione universitaria in un contesto professionalizzante come quello di un ufficio culturale di un ente pubblico. In particolare si occuperà di marketing, promozione e sviluppo del patrimonio culturale della città. Obbiettivo principale il complesso Guglielmo, patrimonio arabo normanno che rappresenta uno dei poli culturali più prestigiosi della Sicilia. L’obiettivo preminente dell’attività stagistica è di valorizzare pienamente il momento dell’orientamento, nonché favorire il contatto del giovane tirocinante con l’ambiente di lavoro. “Auguro a questo giovane studente un buon lavoro – chiosa il sindaco Piero Capizzi -. Il Comune è ben lieto di favorire queste esperienze formative per i giovani studenti”.

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.