Università di Palermo, le date dei test d’accesso per l’Anno Accademico 2017/2018

Per l’anno accademico 2017/18 i test di accesso ai corsi a numero programmato si svolgeranno esclusivamente online e in tre diverse sessioni

Immobiliare Max

Palermo, 20 febbraio – Presentata la nuova offerta formativa dell’Università degli Studi di Palermo. Prevede 125 corsi di studio (66 di I livello e a ciclo unico e 59 corsi di laurea magistrale) e l’anno accademico inizierà l’1 agosto e non più l’1 settembre per consentire ai neodiplomati di iscriversi ai corsi di laurea ad accesso libero già subito dopo il conseguimento del diploma, in linea con le procedure adottate dalla maggior parte delle università italiane.

Le potenziali matricole potranno effettuare i test online per accedere alla pre-immatricolazione già a partire da marzo presso le aule dell’ateneo. Gli studenti in possesso di un account Spid (Sistema pubblico di identità digitale) potranno immatricolarsi online da remoto, senza recarsi in Segreteria.

Ecco le date dei test d’ingresso all’Università degli Studi di Palermo per l’Anno Accademico 2017/2018

Ingegneria ed Economia

I sessione 22, 23 e 24 marzo
II sessione 8, 9 e 10 maggio
III sessione 4, 5, 6, 7 e 8 settembre

Tutti gli altri corsi di laurea a numero chiuso

I sessione 18-19-20-21-26-27-28 aprile
II sessione 13-14-17-18-19-20-21 luglio
III sessione dal 4 al 15 settembre

Per le prime due sessioni gli aspiranti potranno scegliere un solo corso di laurea. Soltanto i candidati che avranno conseguito un punteggio superiore ad una data soglia avranno la possibilità di pre-immatricolarsi. Per l’anno accademico 2017/18 i test di accesso ai corsi a numero programmato si svolgeranno esclusivamente online e in tre diverse sessioni. L’iscrizione ai test può essere fatta esclusivamente attraverso il Portale Studenti. Nel mese di settembre i candidati potranno esprimere fino a quattro opzioni e in base ai punteggi ottenuti nei test saranno stilate le graduatorie.

In merito alle procedure di iscrizione, scadenza ultima il 30 aprile e all’assegnazione della fascia ISEE agli studenti che non hanno ancora regolarizzato la loro posizione per l’iscrizione all’A.A. 2016/2017 il rettore Fabrizio Micari ha emanato una circolare esplicativa a seguito delle delibere del CDA del 2016.

 

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.