Tentata rapina alla posta di Monreale, due malviventi messi in fuga dai dipendenti

Uno dei due rapinatori era anche armato di pistola, dopo aver minacciato i dipendenti sono fuggiti via

acqua park
dino Maranfusa

Monreale, 13 febbraio – Sarebbero stati messi in fuga dagli stessi dipendenti i due malviventi che stamattina sono entrati a volto coperto e armati all’interno delI’ufficio postale di via Aldo Moro a Monreale.

LEGGI: “IL RACCONTO DI UNA TESTIMONE”

I due, che in indossavano un casco integrale, sono entrati all’interno dei locali di via Aldo Moro e si sono subito diretti verso le casse. Uno di loro era anche armato di pistola. Da quello che si apprende, avrebbero minacciato i dipendenti ai quali avrebbero intimato la consegna del denaro ma qualcosa sarebbe andato storto e i due hanno così decido di darsi alla fuga a bordo di una moto.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Monreale che stanno raccogliendo quante più informazioni possibili dai testimoni e dall’analisi delle telecamere di sorveglianza. Intanto la posta di via Aldo Moro è stata chiusa per consentire ai dipendenti di dare una mano agli investigatori di dare un volto ai due malviventi che hanno tentato la rapina.

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.