Rapina a mano armata a Palermo, 5 malviventi armati ricercati anche a Monreale

I militari stanno anche analizzando le telecamere di sorveglianza della pasticceria alla ricerca dei responsabili della rapina alla pasticceria De Luca

acqua park

Palermo, 7 febbraio – Rapina a mano armata questa sera in Corso Calatafimi presso il ristorante-pasticceria De Luca di via Umberto Maddalena. Attorno alle 20, cinque uomini armati di pistola hanno fatto irruzione all’interno del locale che si trova alla Rocca tra Monreale e Palermo. I malviventi, tutti incappucciati, hanno obbligato gli impiegati dell’attività a consegnare i soldi dell’incasso e alcuni pacchi di sigarette. Il colpo all’interno della pasticceria è terminato quando i cinque uomini si sono dati alla fuga in direzione Monreale.

Sul posto sono giunte le volanti della Polizia del Capoluogo allertati dal personale ancora sotto shock, hanno chiamato la polizia. I poliziotti hanno subito iniziato, coadiuvati dai carabinieri, le ricerche palmo a palmo nella zona compresa tra Monreale e corso Calatafimi. I militari stanno anche analizzando le telecamere di sorveglianza della pasticceria. A lavoro anche il reparto investigazioni scientifiche.

 

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.