Un contributo economico per chi subisce uno sfratto per morosità’ incolpevole, come fare

Per richiedere il contributo è necessario è necessario seguire una procedura per la formazione di un elenco di beneficiari

acqua park

Monreale, 27 gennaio – E’ possibile richiedere al comune di Monreale un contributo per coloro che hanno ricevuto uno sfratto per morosità’ incolpevole. A renderlo noto sono il sindaco Piero Capizzi e l’assessore alla promozione sociale Toti Zuccaro tramite un avviso affisso sull’Albo Pretorio. Le somme saranno erogate dal Fondo destinato agli inquilini morosi incolpevoli, di cui all’ art.6 del D.L. 31 agosto 2013 n. 102.

Per richiedere il contributo è necessario seguire una procedura per la formazione di un elenco di beneficiari, residenti nel Comune di Monreale. A partire dall’1 Febbraio 2017 e fino al 28 Febbraio 2017 i cittadini in possesso dei requisiti e delle condizioni richiesti potranno presentare l’istanza. La Domanda si può scaricare dal sito istituzionale comune.monreale.pa.it.

L’eventuale beneficio, ricorda il comune di Monreale, sarà corrisposto solamente successivamente all’accredito dei fondi da parte della Regione Siciliana, che sarà corrisposto al proprietario, ai sensi dell’art. 5 del bando e previa comunicazione delle coordinate bancarie per l’accreditamento e produzione di tutta la documentazione richiesta, in conformità alle linee guida emanate dalla Regione Siciliana. L’avviso è rivolto in questa fase solamente al fine di trasmettere alla Prefettura di Palermo l’elenco dei soggetti che possono beneficiare delle misure di graduazione programmata dell’intervento di forza pubblica nell’esecuzione di provvedimenti di sfratto.

Scarica la Domanda

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.