La scuola Pietro Novelli un luogo di crescita, il 30 gennaio l’Open Day

"Paideia", "Occhio al web", laboratorio LIS (lingua dei segni) e Capoeira all'interno dell'offerta formativa. L'invito è esteso all'intera popolazione, poiché la scuola, da sempre, costituisce il cuore pulsante di ogni società

acqua park

Monreale, 26 gennaio 2017 – Lunedì 30 gennaio, dalle ore 15.15 e per l’intero pomeriggio, la scuola “Pietro Novelli” apre le sue porte al territorio, evidenziando ed esplicitando, attraverso il compendio di una serie di attività propedeutiche alla crescita graduale di futuri cittadini attivi e consapevoli, il proprio Piano Triennale dell’Offerta  Formativa.

 

Molteplici e diversificati i percorsi formativi proposti, tutti in linea con la finalità prioritaria, cioè quella di costruire personalità armoniche, capaci di pensare e di condividere, con le corrette modalità, le proprie idee con il mondo circostante.

Un particolare spazio, oltre alle attività musicali, sportive, alle situazioni di apprendimento, secondo modalità personalizzate e significative, verrà offerto all’inclusione di tutti gli alunni, in quanto si ritiene fondamentale cercare di costruire ambienti di apprendimento creativi e diversificati, che non escludano nessuno e che prescindano da ogni potenziale difficoltà e da ogni possibile condizione personale.

La D. D. “P. Novelli” vuole essere un luogo di crescita per tutti: diversificando i percorsi, essa intende supportare ciascun alunno al raggiungimento di qualsiasi obiettivo, al massimo delle peculiarità, delle prerogative e delle possibilità personali. Molto interessante i progetti “Paideia” e “Occhio al web” , il laboratorio LIS (lingua dei segni), la Capoeira, per l’impatto eccellente sulla conoscenza del proprio corpo e la gestione della dimensione emotiva.

L’invito è esteso all’intera popolazione, poiché la scuola, da sempre, costituisce il cuore pulsante di ogni società.

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.