Nasce l’Associazione “Venero Monreale”: dare impulso al panorama culturale

acqua park

Monreale, 14 gennaio – Nasce un’altra associazione a Monreale, è l’Associazione Culturale “Venero Monreale” che trae la sua origine dalla determinazione e dal desiderio di manifestare “segni” visibili sul territorio di appartenenza ed imprimere un ulteriore impulso al panorama culturale. Il gruppo è costituito dai soci fondatori Salvo Nicolosi, Laura Lodato, Antonella Lo Presti, Giuseppe Magnolia e Salvo Versaci, tutti appartenenti alla comunità monrealese.

“La scelta di intitolare l’Associazione allo storico Arcivescovo – afferma la neo associazione in una nota – che tanto lustro ha dato alla città normanna, è dipesa dalla constatazione che Venero è stato l’uomo che significativamente ha contribuito a caratterizzare la città di Monreale dal punto di vista urbanistico, storico, sociale e religioso”. Una scelta, dunque, voluta fortemente dai componenti del direttivo che vuole sottolineare il senso di appartenenza al proprio Territorio.

“Venero è stato il primo arcivescovo a rimarcare i dettami del Concilio di Trento – precisa Salvo Versaci – tanto da essere il primo prelato a fissare la propria residenza all’interno del palazzo arcivescovile”.

“Fra i tanti scopi dell’Associazione – sottolinea il Presidente Giuseppe Magnolia – ci sono, oltre alla valorizzazione dei beni e delle attività culturali, anche la diffusione e la promozione, in special modo nelle nuove generazioni, delle proprie radici storiche attraverso la ricerca, catalogazione e sistemazione degli archivi cittadini pubblici e privati; la diffusione della cultura teatrale, cinematografica, fotografica, antropologica ed urbanistica, attraverso l’organizzazione di eventi, mostre, convegni, anche con il coinvolgimento delle scuole; il divenire attori nella promozione di attività ed eventi caratteristici che facciano da attrattori turistici per la città e fungano da volano per uno sviluppo ed un rilancio dell’economia locale”. 

L’Associazione “Venero Monreale”, come prima attività, sarà impegnata nell’organizzazione della mostra fotografica Francesco nel Cinema che approda in Sicilia dopo il successo di pubblico ottenuto a Spello (PG) nella terra natale del poverello d’Assisi. L’evento, che si svolgerà dal 24 Gennaio al 25 Febbraio presso la chiesa degli Agonizzanti di Monreale, nasce da un’idea della Cineteca Nazionale del Centro Sperimentale di Cinematografia e viene realizzata grazie al contributo fattivo dell’Arcidiocesi di Monreale.

L’Associazione appena costituita invita quanti hanno a cuore gli scopi che questa si prefigge a farne parte o a dare, in qualunque modo, il proprio contributo nell’unico interesse che è quello di promuovere Monreale come luogo di storia e di cultura.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.