“Ennesima aggressione alla Polizia Municipale: non ci stiamo più”

Immobiliare Max
ottica

Monreale, 19 Marzo. Il gruppo consiliare del Partito Democratico interviene sulla notizia dell’aggressione ad un agente della polizia municipale della nostra città, esprimendo, con una nota, la propria solidarietà all’agente ed all’intero corpo, auspicando il ritorno ad un confronto civile in ogni frangente dei rapporti sociali.

“Sempre più spesso sulle testate on line si legge ciò  che di poco gradevole accade intorno a noi” recita la nota.

“Ma se ciò che ci tocca leggere  è  l’ennesima  aggressione nei confronti di un agente del corpo della polizia municipale, a questo punto non ci stiamo più.

Gli agenti svolgono un ruolo molto delicato anche perché sappiamo che in paese siamo tutti amici, parenti e conoscenti.

Ogni giorno la polizia municipale deve scontrarsi con la dura realtà delle macchine lasciate in doppia  fila, con la viabilità ostruita durante le ore di entrata e uscita dalle scuole e se una multa, presa a causa dei motivi sopra citati, è ingiusto che gli agenti siano insultati.

Riteniamo sia opportuno mantenere la calma e rispettare chi in quel momento sta cercando di svolgere il proprio lavoro. La nostra solidarietà all’agente che sicuramente in quel momento non pensava di potere provocare l’ira di colui che aveva multato.

Ci auguriamo che una maggiore riflessione e pacatezza nei toni verbali possa evitare in futuro altri fatti incresciosi come quello accaduto ieri”.

Ricevi tutte le news

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.