I dipendenti della ditta Giordano senza retribuzione da sette mesi

0
tusa big

Monreale, 11 Marzo. Torna alla ribalta la questione dei lavoratori Giordano e degli stipendi non ancora versati, causa la crisi del comparto di trasporto pubblico locale in tutta la Sicilia.

I dipendenti vantano sette mesi di arretrati. Una situazione che stanno mettendo in crisi gli equilibri familiari.

A intervenire sul tema, nella giornata odierna, i consiglieri comunali Mimmo Vittorino e Rosario Li Causi, del gruppo “Monreale al Centro”, che hanno annunciato un personale intervento per tentare di sbloccare la situazione in tempi brevi, dato che i lavoratori attenderebbero ancora il versamento di quasi 8 mensilità arretrate.

“Ci adopereremo nelle sedi opportune”, dichiarano infatti i due, “per conoscere a fondo tutti i risvolti della situazione, e attivare la politica regionale affinché risolva la problematica.

Qualora ciò non fosse risolutivo, chiederemo la convocazione  di un consiglio comunale urgente sulla vicenda”.

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.