Grisì, crolla il tetto di un’abitazione disabitata

0
tusa big

Monreale, 24 Febbraio. Nella tarda mattinata di ieri, i residenti della frazione di Grisì hanno sentito provenire, da una casa disabitata sita in via Di Piazza, un forte boato.

Chi ha potuto osservare la zona dall’alto, ha capito che tale boato è stato causato dal cedimento del tetto della medesima casa. La nostra compaesana Veronica Di Noto ha fornito delle foto di ciò che ormai resta della “rovina”.

Per fortuna, Via Di Piazza non è una strada di passaggio, ma” in compenso” via Isabella Catalano lo è! Proprio in quest’ultima, infatti, vi è un’altra una casa pericolante (come vediamo dalla foto), il cui il tetto (per metà già ceduto) rischia di crollare del tutto da un momento all’altro, con la possibilità, questa volta, di recare dei seri danni.

Da sottolineare, inoltre, la presenza di numerosi topi che popolano queste case “disabitate”, ubicate tra l’altro in vie con illuminazione scarsa o assente.

A rendere queste abitazioni ancor più pericolose, è il mal tempo, autore in questi giorni, di forti disagi, non solo per quanto riguarda la fatiscenza delle case vecchie, ma anche per allagamenti, fiumi di fango e grossi massi che invadono le strade che permettono di arrivare in paese.

Si auspica, che chi di competenza si mobiliti per risolvere al più presto l’emergenza del crollo incontrollato delle case.

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.