Furto del biliardino. Individuato il ladro

acqua park

Monreale, 20 febbraio – A seguito del furto perpetrato la notte scorsa in via Pascoli, nei locali della Confraternita cittadina del SS. Crocifisso e della successiva denuncia, a distanza di appena due ore, i Carabinieri della Stazione di Monreale hanno rinvenuto il biliardino asportato nottetempo.

Il gioco è stato trovato a casa di V.B. classe 1994. I militari non hanno reso noti altri dettagli. Si tratta comunque di un volto già noto ai militari del centro normanno.

Il giovane era stato già tratto in arresto in concorso con altre 2 persone lo scorso 26 novembre per il tentato furto in un’abitazione di Altofonte dal Nucleo Operativo e Radiomobile di Monreale, e quindi deferito oggi per il reato di ricettazione alla Procura di Palermo.

Il biliardino è stato consegnato al consiglio direttivo della confraternita presso la sede del Gruppo Carabinieri di Monreale.

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.