“M’illumino di meno”, Venerdì prossimo ARCI LINK mette in scena “La scommessa di Prometeo”

acqua park

Anche quest’anno Collettivo Link invita la cittadinanza a rispondere all’iniziativa “M’illumino di Meno”, campagna di sensibilizzazione per il risparmio energetico, attraverso l’appuntamento, ormai consolidato da cinque anni, Lumen in Fabula.

Durante la serata a lume di candela verrà rappresentata “LA SCOMMESSA DI PROMETEO”, spettacolo teatrale scritto e diretto da ANTONINO RENDA.

La scommessa di Prometeo è tratta dalle Operette Morali di Giacomo Leopardi composte nel 1824; Leopardi immagina gli Dei sottoporsi ad un collegio di giudici interpellati per decretare l’invenzione più importante mai inventata dalle capricciose divinità.

I giudici dichiarano la vittoria a pari merito di Bacco, per l’invenzione del vino, Minerva, per l’olio, e Vulcano per una pentola economica.

Prometeo, che aveva partecipato al concorso presentando il modello di terra da cui erano stati formati i primi uomini, si lamenta con Momo del verdetto che aveva anteposto persino una pentola all’invenzione del genere umano; pertanto scendono sulla terra per verificare se effettivamente il genere umano potesse essere eletta come la cosa migliore creata dagli Dei.

Così si sviluppa la performance pensata da Toni Renda, come un viaggio dentro i sentimenti dell’umanità cinicamente rinchiusa nelle aree più ansiogene della propria immagine.

Gli spettatori potranno muoversi all’interno di tre scenari e interagire con alcuni dei figuranti, in una particolare sperimentazione teatrale, inedita per lumen in fabula.

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.