Brucia una villetta in zona Santa Rosalia, gli abitanti salvati dai parenti

Immobiliare Max

Monreale, 10 Febbraio. Incendio nella mattinata odierna nei pressi di Via Walter Tobagi, in zona Santa Rosalia a Monreale. Le fiamme hanno interessato una villetta, i cui interni appaiono adesso evidentemente inagibili, prendendo avvio probabilmente da una stufa accesa.

Nella casa erano presenti, al momento dello scoppio delle fiamme, due persone, un disabile emiplegico e la madre, che, richiamata dalle urla del figlio, ha fatto in tempo a trascinarsi con lui presso un balcone al primo piano della villetta attendendo i soccorsi.

Nel frattempo, il cognato ed il figlio del disabile, accorrevano sul luogo insieme ad un vicino, ed insieme operavano il salvataggio di madre e figlio letteramente caricandoseli sulle spalle e facendoli fuggire dal luogo, con le fiamme che ormai li lambivano.

Poco dopo i Vigili del Fuoco, arrivati da Palermo, riuscivano a domare l’incendio.

Fortunatamente non sembrano esserci conseguenze per i due, ma adesso la famiglia dovrà scontrarsi con l’assenza di un alloggio, necessità ancora più pressante per il coinvolgimento di un disabile.

Invero, le autorità comunali, e nello specifico l’Assessore Giuseppe Cangemi, avrebbero già dato i primi segnali di interessamento: quello che preme è che a ciò segua un risultato concreto ed in tempi brevi.

Così come sembra necessario pensare anche all’attivazione di un presidio dei Vigili del Fuoco sul nostro territorio, così da accorciare ulteriormente i loro tempi d’intervento

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.