Volontari al lavoro in villa. In tanti hanno risposto all’appello del gruppo “VitaAllaVilla”

0
Immobiliare Max

Monreale, 7 febbraio – Anche oggi i volontari del gruppo Facebook “VitaAllaVilla” hanno regalato alla città di Monreale parte del loro tempo, un alberello e hanno dimostrato come l’amore concreto per la propria città possa contribuire a renderla migliore.

Una ventina di cittadini, probabilmente sarebbero stati di più se le condizioni meteorologiche fossero state più favorevoli, hanno risposto puntuali all’appello lanciato dal gruppo e si sono recati in villa portando una piantina. Seguendo le indicazioni del giardiniere comunale, Piero Pellerito, i cittadini si sono adoperati con zappa e vanga per scavare buche e piantare alberelli o piantine di varie specie. Altri cittadini, sforniti della pianta, hanno voluto dare un contributo economico finalizzato all’acquisto di altri esemplari da collocare in un secondo tempo.

Il sindaco Piero Capizzi ha voluto mostrare il proprio apprezzamento presentandosi assieme al figlioletto. Anche i consiglieri Manuela Quadrante e Giuseppe Guzzo , puntuali all’appuntamento, hanno contribuito con una piantina.

Da parte degli organizzatori un ringraziamento particolare è stato rivolto al giardiniere comunale, Piero Pellerito, per la disponibilità mostrata nel coadiuvare il gruppo, sia durante l’organizzazione dell’evento, che con l’attività di oggi, avendovi dedicato il proprio giorno di riposo.

Un’iniziativa ben riuscita che costituisce certamente solo uno degli step di una serie di proposte finalizzate a dare maggiore decoro e vivibilità agli spazi pubblici di Monreale.

Un grande gesto di civiltà, un segnale importante, un bell’esempio da imitare. 

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.