La fontana del Tritone “abbellita” dai rifiuti e i commercianti mettono i saldi

0
acqua park

Situazione di emergenza a Monreale, dalle periferie sino al centro storico, per quanto riguarda i rifiuti. Cassonetti pieni, strade invase da rifiuti sparpagliati dalle piogge degli ultimi giorni e dai randagi, nel centro storico a causa della raccolta porta a porta non effettuata sono presenti numerosi accumuli di buste colme di spazzatura; questo è il quadro attuale della città di Monreale.

Stamani inoltre, la fontana del Tritone di Piazza Vittorio Emanuele si è risvegliata “addobbata” da sacchi della spazzatura, posti al suo interno probabilmente da qualche cittadino esasperato dalla condizione attuale della gestione dei rifiuti che vede gli operatori ecologici della società Alto Belice Ambiente sospesi dal lavoro a causa del fallimento della stessa società. La foto in copertina è di Salvino Caputo.

vasi

E sempre all’interno del centro storico, in via Roma, una piccola forma di protesta è stata messa in scena da un commerciante. I sacchi colmi di rifiuti, che sono stati riposti dai residenti in attesa della rimozione da parte degli operatori ecologici, sono stati messi “in vendita” con sconti del 40 e del 50%. Probabilmente un modo per sdrammatizzare la situazione di emergenza, che vede i cittadini monrealesi sempre più esasperati dalle condizioni del paese e dal salatissimo conguaglio TARI appena arrivato in questi giorni nelle cassette postali. Le foto dei vasi sono state scattate da Chiara Rincione.

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.