Così l’ufficio tecnico divenne un canile

0
acqua park

Monreale, 21 Gennaio. Ancora stranezze all’ufficio tecnico di Via 16 Marzo a Monreale.

Stamane infatti, a chi si fosse recato presso lo stesso ufficio, chiedendo informazioni alla portineria, non avrebbe risposto l’impiegato pubblico, bensì il guaito di 6 cuccioli, lasciati lì dopo essere stati ritrovati abbandonati per le vie monrealesi.

I cuccioli sono stati lasciati in loco da Giuseppe Lo Vecchio, dell’associazione UNA Monreale, il quale racconta come, stamane, sia stato contattato dai carabinieri monrealesi, i quali gli avrebbero chiesto di portare gli animali presso l’ufficio competente, visto che dal Comune, nonostante una segnalazione fosse già stata inoltrata, nessuno si era preoccupato della situazione.

Arrivato presso i locali dell’ufficio tecnico e chiedendo al dirigente Ing. Busacca ove lasciare gli stessi, Lo Vecchio si sarebbe sentito rispondere di lasciarli al piano terra dell’edificio.

Lo Vecchio ha così lasciato i cuccioli in loco, premurandosi d’informare la polizia municipale dell’incresciosa situazione: “Siamo all’anno zero”, commenta lo stesso. “Il nostro Comune è pieno di cuccioli e randagi, ma nulla sembra muoversi”.

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.