Più sicurezza davanti alle scuole, arrivano i volontari dell’Associazione Nazionale Carabinieri

0
Immobiliare Max

E’ stata firmata ieri la convenzione fra Comune di Monreale e l’Associazione Nazionale Carabinieri con la quale saranno innalzati davanti alle scuole di Monreale i livelli di sicurezza per bambini e genitori. L’ANC potrà garantire infatti, il servizio d’ordine e di viabilità di fronte a tutti gli edifici scolastici monrealesi.

La sezione monrealese dell’ANC conta ben 125 iscritti, di cui 35 volontari e 16 di essi hanno dato la propria disponibilità per il servizio d’ordine davanti alle scuole. La convenzione è stata firmata ieri tra il sindaco di Monreale Piero Capizzi e il Presidente Luogotenente Bruno Celio.

Il servizio dell’ANC è già partito questa mattina a Monreale e nelle frazioni di Aquino e Pioppo. Obiettivo dell’ANC è quello di garantire il servizio anche nelle altre frazioni monrealesi Grisi, Villaciambra e San Martino delle Scale. L’ANC, in tal senso, lancia un appello alla comunità affinché possano dare la propria disponibilità anche cittadini non iscritti all’associazione.

I volontari saranno presenti davanti alle scuole a partire dalle ore 7.30 e durante gli orari di uscita degli scolari.

La stipula della convenzione è frutto anche dell’impegno dei consiglieri comunali della I° Commissione; il presidente Giannetto, il vice presidente Terzo ed i consiglieri Davì, Valerio, La Corte, Intravaia Marco, Venturella e Gelsomino infatti, hanno deciso di dare il proprio contributo donando 30 Euro ciascuno per stipulare l’assicurazione dei volontari che presteranno il servizio.  Il consigliere comunale Silvio terzo si è occupato inoltre, di fornire l’abbigliamento a tutti i volontari. 

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.