Monreale. Ambulanza bloccata. La Protezione Civile interviene

0
tusa big

Monreale, 31 dicembre – Nevica sull’intera provincia di Palermo. Anche stamattina Monreale si è risvegliata sotto una densa coltre nevosa e in questi minuti sta ancora nevicando abbondantemente. Secondo le previsioni del tempo continuerà a fioccare almeno fino a stanotte per poi migliorare a partire dalle prime luci di domani 1 gennaio 2015.

Sulla SS186 Di Monreale vige l’obbligo di catene a bordo o di pneumatici invernali tra Bivio per Monreale (Km. 8,3) e Borgetto (Km. 24,2), stessa prescrizione sulla SS624 Palermo-Sciacca. Obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali tra Bivio per Altofonte (Km. 5) e Bivio per S. Cipirello. 
In tutti i casi è raccomandata agli automobilisti la massima attenzione durante la guida e, soprattutto, di mantenere una consona distanza di sicurezza.

NOTIZIE DALL’UFFICIO DI PROTEZIONE CIVILE

Ricordiamo che Attraverso l’Ufficio comunale della Protezione civile comunale è stato programmato un servizio di assistenza alla popolazione, chiunque abbia necessità può contattare la Sala Operativa dell’Associazione Overland al numero 091/641769 oppure l’Ufficio comunale della Protezione civile al numero 3209062105.

L’ufficio di Protezione civile ha a disposizione solo due auto. Nonostante questo ha lavorato fino alle cinque di notte, dando priorità alle emergenze. Un ammalato cardiaco è stato accompagnato in ospedale, dato che l’ambulanza della Croce Rossa non ha potuto raggiungere l’abitazione per lo stato del manto stradale. Inoltre gli operatori si sono attivati nei confronti di diverse famiglie in difficoltà. E’ stata fornita assistenza ad una famiglia, bloccata nella propria automobile con un bambino piccolo.

Al momento sono operativi due mezzi per spalare la neve. Un Bobcat sta operando negli incroci più pericolosi del paese. Un altro in queste ore è giunto a S. Martino.

Da questa mattina alle otto l’ufficio della Protezione Civile è in piena attività e lo sarà fino a stasera. Il Dott. Saverio Fasone, funzionario dell’ufficio Protezione civile, coordina le operazioni, nonostante vi siano problemi sulla linea telefonica che rendono difficile i coordinamenti tra gli operatori. Angelo Di Nicola coordina i mezzi esterni e interviene sul posto con il pick-up.

Questa mattina presente in sala operativa anche l’ass. Nicola Taibi che ha ringraziato l’ufficio della Protezione Civile per il lavoro svolto.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Acquapark Monreale
Acquapark Monreale