“A scuola sicuri di stare al sicuro”: il progetto dell’ANPS nelle scuole monrealesi

0
tusa big

Monreale, 16 Dicembre. Un progetto di sensibilizzazione sul tema delle calamità naturali e su come affrontare le emergenze ad esse legate.

Questa è la proposta della sezione monrealese dell’associazione nazionale polizia di Stato che, il 19 Dicembre prossimo, dalle 9.00 alle 13.00 presso l’aula consiliare “Biagio Giordano” della nostra città, vedrà coinvolti gli alunni delle classi quinte della scuola primaria.

Terremoti, incendi, allagamenti, frane e regole da seguire al verificarsi di questi eventi, i principali temi della giornata.

Al termine delle lezioni, in Piazza Guglielmo, gli studenti potranno visitare l’esposizione di divise e mezzi Storici della Polizia di Stato.

Inoltre saranno presenti le Unita’ Cinofile della Polizia di Stato, che contribuiranno a far vivere ai bambini e alla cittadinanza Monrealese un giorno speciale con A.N.P.S.

Verrà affrontato il tema dei rischi e delle calamità naturali divulgando dei concetti, pratiche e atteggiamenti che possano essere utili a ridurre ed affrontare i rischi, sia in casa che a scuola. Agli alunni verranno spiegate, anche con l’ausilio di supporti informatici, le calamità che potrebbero verificarsi nel nostro territorio, considerate le sue caratteristiche fisico-geografiche”, dichiara Santo Graziano, presidente di ANPS Monreale.

“Sarà dato particolare risalto all’importanza che ha la tutela del territorio, la conservazione del patrimonio idrico e boschivo e il rispetto dell’ambiente in generale.

L’obiettivo è quello di stimolare la capacità dell’alunno di essere parte attiva e responsabile come diritto/dovere specifico di “cittadinanza”, sottolineando anche l’importanza del rispetto delle norme vigenti in materia di sicurezza presso le scuole, le abitazioni e più in generale nei locali /uffici sia pubblici che privati.

Ringrazio l’amministrazione comunale per la collaborazione data.”

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.