Monreale, ancora cani avvelenati a San Martino delle Scale

0
acqua park

Monreale, 19 novembre – Non sembra avere fine il triste fenomeno dei casi di avvelenamento di cani randagi a San Martino delle Scale, frazione di Monreale. Ieri è stato trovato l’ennesimo cane ucciso da esche avvelenate.

Teo, questo il nome affibbiato dai residenti della frazione al cane, era solito stazionare nei pressi del Convento di San Martino delle Scale insieme al suo branco composto di altri due cani che sono scampati, fino ad ora, alla morte.

Insorgono gli animalisti che hanno intenzione di presentare l’ennesima denuncia a carico del sindaco in seguito alla morte del cane: “A seguito di una denuncia presentata dalla Stazione dei Carabinieri di zona agli uffici dell’Asp 6 e al Sindaco di Monreale, ero stato contattato da un Dirigente della stessa Asp il quale m’informava che era stato comunicato al Sindaco di Monreale di trovare una soluzione. Il Sindaco oltre un mese addietro comunicava che avrebbe a breve trovato una soluzione. Probabilmente la soluzione l’ha trovata qualcuno al posto suo e a 6 mesi dal suo insediamento nulla è cambiato”.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Acquapark Monreale
Acquapark Monreale