Scuola, contributo libri di testo. Al via le domande

0
acqua park

Monreale, 12 novembre – La Regione Siciliana, Assessorato all’istruzione e alla formazione professionale, ha attivato la procedura per richiedere il buono scolastico per l’anno 2014/2015.

E’ prevista l’erogazione di appositi stanziamenti destinati alla fornitura gratuita e semigratuita dei libri di testo per le famiglie a basso reddito.

Beneficiari dell’intervento gli studenti delle scuole secondarie di primo e di secondo grado, statali e paritarie, appartenenti a famiglie con reddito inferiore a € 15.493,71, e con un ISEE non superiore a € 10.632,94. La normativa prevede che per la valutazione della situazione economica dei cittadini che richiedono prestazioni sociali agevolate, comprese quelle inerenti i libri di testo, possa essere presentata la Dichiarazione Sostitutiva Unica.

La richiesta di contributo va presentata compilando l’apposito modulo scaricabile al seguente link. L’istanza di partecipazione dovrà essere presentata presso l’istituzione scolastica frequentata entro il 12 Dicembre 2014.

 

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.