Volley femminile, buona la prima per l’under 18. 3-1 per la Gi.Ca

0
tusa big

Monreale, 30 ottobre – Un bell’esordio per la compagine monrealese della Gi.Ca che si aggiudica la prima partita della categoria under 18, battendo 3-1 la squadra di Petralia. 

Prima dell’inizio del match è stata ricordata, con un minuto di silenzio, l’insegnante Piera Autovino, a tutti molto cara.

Il primo set vede in battuta la squadra ospite che però non riusce a mettere in difficoltà, se non in qualche caso isolato, la solida ricezione della Gi.Ca. che chiude il set con un netto vantaggio sulle avversarie (25-8).
Il secondo set continua ad evidenziare le qualità tecniche delle locali: è la capitana Rita Montalbano la “trascinatrice” della squadra, ovviamente molto ben affiancata dalle compagne titolari e non. E’ positivo, l’ingresso di alcune ragazze non immediatamente schierate: Giulia Picone, Alessia Demma e Sara Valenza. Il set termina 25-10 a favore delle locali.
Arriva purtroppo un black-out nella metà campo monrealese sin dall’inizio del terzo set che termina a favore delle ragazze di Petralia per 16-25.
E’ invece, ottimo l’avvio del quarto e decisivo set: si parte con Federica Pizzo al servizio, il posto 4 monrealese mette a terra 9 aces consecutivi, regalando un vantaggio di 9-0 alla propria squadra.

Sono poi i precisi attacchi dell’altro posto 4, Rita Montalbano, dell’opposto Alessandra Guardì e delle centrali Sara Miceli e Simona Santino, ben servite da Marta Ferrara, a segnare la fine del set e della partita (25-8). Buono anche l’ingresso del libero Mara Autovino a sostituire le centrali, tra cui Chiara Miceli, la quale ha fatto sentire la sua presenza soprattutto dai 9 metri. Non entrata Marzia Russo, che troverà di certo spazio in altre partite.
Le giallo-blu dunque iniziano il loro cammino con +3 punti in classifica. 

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Acquapark Monreale
Acquapark Monreale