Il Movimento 5 Stelle Monreale partecipa allo “Sfiducia Day” con la raccolta firme

0
acqua park

Monreale, 25 ottobre – Torna in piazza il MoVimento 5 Stelle Monreale. Oggi, infatti, il gruppo che a Monreale è rappresentato in Consiglio comunale da Fabio Costantini, sarà presente al banchetto informativo del Movimento 5 Stelle per la raccolta firme a supporto della mozione di sfiducia presentata nei confronti del Presidente Crocetta.

“In piazza Vittorio Emanuele II – afferma il M5S in una nota – dalle ore 16:00 alle ore 20:00 e domani, domenica 26 Ottobre, dalle ore 09:30 alle ore 13:00, attenderemo i cittadini numerosi che vorranno manifestare ed evidenziare, mediante l’apposizione della loro firma, la paralisi e il fallimento della politica condotta dall’attuale governatore della regione”.

L’evento principale si svolgerà domani a Palermo dove, alla presenza di Beppe Grillo, dalle ore 15 fino alle ore 20, si alterneranno sul palco artisti, portavoce del M5S ed esperti, tutti riuniti per parlare della Sicilia che vorremmo: sarà un momento di confronto in cui potremo condividere idee e far sì che insieme divengano progetti per la nostra terra.

“In due anni di Governo – afferma il Movimento 5 Stelle – la tanto sbandierata “Rivoluzione Crocettiana” si è dimostrata essere un totale fallimento. La Sicilia sta attraversando uno dei periodi più tragici della sua storia recente, a causa dell’incompetenza amministrativa del nostro Governatore.

Domani sarà l’occasione per tutti i “Pantastellati” di far sentire nuovamente la loro voce scendendo in piazza per lo “Sfiducia Day” e manderanno un messaggio forte e concreto al Governo Crocetta, ai suoi Assessori e a tutto il Parlamento Siciliano.

I Movimento 5 Stelle chiede una nuova guida per la Regione Siciliana, ma per la mozione di sfiducia al Presidente della Regione servono 46 voti favorevoli che difficilmente potranno essere ottenuti.

“Il 26 ottobre – conclude il M5S – sarà una giornata memorabile, invaderemo pacificamente tutte le città della Sicilia per raccogliere le firme per la prima “mozione di sfiducia popolare” della storia della Regione”.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Acquapark Monreale
Acquapark Monreale