Pietro Novelli, si insedia l’Osservatorio Distretto 11 bis dei comuni di Monreale, Altofonte e Piana degli Albanesi

0
Araba Fenice desk

Monreale, 24 ottobre – Il 23 ottobre 2014 può considerarsi una data importante per le istituzioni scolastiche monrealesi.

Nei locali della Direzione Didattica I Circolo “P. Novelli”, sede da qualche mese dell’osservatorio Distretto 11 bis, per la prevenzione della dispersione scolastica e la promozione del successo formativo, ha avuto luogo, infatti, l’insediamento ufficiale dello stesso, con la presenza di tutte le scuole del territorio di Monreale, Altofonte e Piana degli Albanesi, delle istituzioni territoriali, coadiuvate dalle associazioni, il cui contributo risulta fondamentale.

La dottoressa Patrizia Azzarello, operatrice psicopedagogica del suddetto distretto e la dottoressa Chiara Di Prima, dirigente scolastica del I circolo, hanno illustrato ciò che deve necessariamente incidere in un’ottimale organizzazione strutturale dell’osservatorio stesso, in termini di efficacia condivisa di pensiero e azione, opportunamente programmata e realizzabile in itinere, nell’indiscussa ottica di valorizzazione delle sinergie poste in essere da tutti gli attori, accomunati dal medesimo fine: “Far sì che nessun discente sia disperso”, “che nessun alunno smarrisca il sentiero che lo può condurre verso la conquista di un’autonomia nell’istruzione, il più possibile adeguata alla sua personalità in formazione”.

Risultano necessari, in tale organizzazione, tre “momenti” distinti e non necessariamente susseguenti: la prevenzione, il monitoraggio dei dati e l’azione, nel caso di evidente frequenza irregolare o abbandono. La prevenzione è strettamente legata al successo formativo, in quanto si occupa di individuare e rimuovere il disagio, prima che questo possa costituire il presupposto per un futuro insuccesso scolastico e di vita.

Il “Mi importa” il grande motto “I care” di Don Milani, può diventare il nostro personale “mi sta a cuore” il nostro “work in progress” per tentare di realizzare realmente, anche nel nostro ambito d’azione, il successo nella formazione e nell’adeguata crescita di tutti i nostri futuri uomini.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Acquapark Monreale
Acquapark Monreale