INSALATA DI MELANZANE

0
tusa big

È proprio l’idea di negozio che trasforma l’animale, essere vivente, in merce di scambio, quindi in oggetto esposto in vetrina, pronto per essere acquistato, scambiato col denaro.

Come con il cibo, dovremmo conoscere la provenienza e la storia di tutto ciò che acquistiamo, e visto che in questo caso gli animali sono merce, mi chiedo: e se anche loro fossero prodotti all’interno di una fabbrica?

Anche se non è possibile, perché ogni animale ha una madre che lo ha messo al mondo, il concetto non è lontano dalla realtà.

Anche se in Italia sarebbero state vietate, fabbriche clandestine di cuccioli esistono ugualmente, ma comunque all’estero questo mercato è legale e i guadagni sono elevatissimi.

Le fattrici sono le cagne che sfornano cucciolate senza sosta, uccise nel momento in cui cedono sfinite, sono vere e proprie macchine per cuccioli, non conoscono spazi aperti, vivono rinchiuse e sopportano pesanti gravidanze in pessime condizioni igieniche.

Ai cuccioli, poco dopo la nascita, spettano lunghi viaggi verso negozi e allevamenti dove saranno trattati come merce di scambio dalla gente comune che non ne conosce la storia.

Non compriamo animali nei negozi, adottiamo quelli che troviamo per strada o quelli che amici e conoscenti ci regalano, quelli che vivono nei canili e hanno bisogno di una casa, che non provengono da allevamenti ma da una gravidanza sana.

INSALATA DI MELANZANE

Ingredienti

2 melanzane

Cipolla

Olio

Sale

Dovete far bruciare sul fornello le melanzane intere, quindi tenendole sospese proprio sopra la fiamma aspettate che diventino morbide e nere a causa della bruciatura.

Terminata questa procedura, lasciatele raffreddare, butteranno via il liquido amaro che contengono.

Eliminate, appena fredde, la buccia bruciata, anche se molta sarà andata via da sola già dopo la cottura iniziale.

Mettetele all’interno di un contenitore e schiacciatele con una forchetta in modo da fare una poltiglia, aggiungete la cipolla e pezzi piccolissimi, un cucchiaio d’olio e sale quanto ne volete.

Mescolate il tutto e avrete la vostra insalata di melanzane.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Acquapark Monreale
Acquapark Monreale