Tenta di bruciare la propria bancarella, arrestato venditore ambulante

0
Araba Fenice desk

Giuseppe Pistoia, in regime di arresti domiciliari, ha chiesto di essere giudicato con rito abbreviato

Monreale, 19 Settembre. Durante l’operazione congiunta di Mercoledì scorso dei Carabinieri e della polizia Municipale monrealese, un cinquantatreenne, Giuseppe Pistoia, ha cosparso di benzina e tentato di dare alle fiamme la bancarella e la merce che lì esponeva.

Ciò avveniva mentre i militari erano intenti ad effettuare i controlli. Attimi di paura per i turisti che si stavano recando verso il Duomo, ma il rapido intervento degli agenti, che hanno immediatamente immobilizzato il venditore che continuava a tentare di divincolarsi con forza, ha scongiurato il gesto.

L’uomo è stato condotto presso la sua abitazione, in regime di arresti domiciliari, e, dopo la convalida dell’arresto, ha chiesto di essere giudicato con la formula del rito abbreviato.

Nel corso della stessa operazione congiunta tra la Polizia Municipale di Monreale ed i militari dell’Arma, sono stati elevati 6 verbali, con relativo sequestro di tutta la merce, a carico di 7 ambulanti privi di autorizzazione che occupavano abusivamente aree pubbliche o la sede stradale.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Acquapark Monreale
Acquapark Monreale