Via Esterna San Nicola, il Comune chiede un sopralluogo urgente alla Regione

0
Immobiliare Max

Al termine di un incontro svoltosi stamane, presenti il Sindaco Di Matteo, l’assessore Vittorino, l’ingegnere Busacca e il dott. Fasone, responsabile dell’ufficio per la protezione civile del Comune di Monreale, il Comune ha inviato alla Regione Sicilia, una richiesta di sopralluogo urgente per la via Esterna San Nicola, dopo che pochi giorni addietro aveva già inviato una nota al riguardo.

La motivazione della richiesta è da ricercarsi nel collasso di un muro di contenimento nel tratto fra il civico 43 ed il civico 45 della stessa via, collasso le cui avvisaglie sono invero da tempo sotto gli occhi degli abitanti della contrada interessata, che più volte si sono lamentati per la pericolosità e il disagio derivante dalla situazione in essere.

La richiesta, nello specifico, è stata inviata al Dipartimento Regionale della Protezione Civile, all’Assessorato Regionale LL.PP del Genio Civile, e all’Area V^ protezione civile della Prefettura di Palermo.

Nella nota con cui il Comune di Monreale informa della richiesta effettuata, si legge che la stessa “via costituisce l’unica strada d’accesso alle numerose abitazioni della contrada, pertanto non ci si può permettere di chiuderla al traffico”.

L’Assessore Vittorino ha così commentato la decisione: “Al fine di effettuare una più approfondita verifica della problematica, ma anche per l’incolumità delle 50 famiglie che giornalmente usufruiscono della via è necessario un sopralluogo congiunto di tutti gli organi preposti che dovranno attivarsi per risolvere il problema”. 

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.