Ci scusiamo con Tonino Russo per un errore concettuale espresso in un precedente articolo

0
acqua park

Nell’articolo pubblicato ieri a firma di Fabrizio Lo Verso, dal titolo “Primarie nazionali PD: i monrealesi in campo”, si riportava testualmente: “Nella lista della Provincia di Palermo collegata a Gianni Cuperlo non viene confermato l’ex onorevole TONINO RUSSO”. Il riferimento è alla composizione delle liste dei candidati (8 per lista) all’Assemblea Nazionale del PD. Nell’articolo è espresso un errore concettuale. Tonino Russo non può essere confermato all’assemblea nazionale semplicemente perché non ne faceva parte prima. E questo perché esiste un’incompatibilità tra l’essere presenti sia all’assemblea nazionale che a quella regionale. La candidata di Tonino Russo all’assemblea nazionale fu infatti Emanuela Abate.

Ci scusiamo con l’interessato per l’errore commesso.

La candidatura di Tonino Russo non è stata espressa neanche alla prossima Assemblea Nazionale perché Russo è interessato a fare parte di quella Regionale. Ed anche questa volta Russo ha quindi espresso il proprio sostegno nei confronti di un’altra candidatura, quella di Mariella Maggio.

Colgo anche l’occasione per specificare che nel corso delle pre-selezioni per le candidature a Segretario Nazionale del PD, anche Tonino Russo ha fornito a Monreale il proprio sostegno a Cuperlo e, come specificato nell’articolo per i fratelli Russo e Salvo Leto, anche Tonino Russo assieme al proprio gruppo continuerà a fornire il proprio contributo a Cuperlo in vista delle consultazioni dell’8 Dicembre.

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.