Dilaga la protesta, occupata la scuola Mario D’Aleo di Monreale

0
Immobiliare Max

Non hanno alcuna intenzione di placare la protesta gli alunni delle scuole monrealesi che, già da alcune settimane, hanno intrapreso un’azione di dissenso contro i vari problemi che attanagliano le scuole della città. 
Oggi l’Istituto Arte per Mosaico Mario D’Aleo è ufficialmente in occupazione. Nonostante le rassicurazioni arrivate dalla Provincia e dal Comune di Monreale sull’inizio dei lavori di ristrutturazione della struttura scolastica, i ragazzi hanno infatti deciso di proseguire con la protesta ed occupare il plesso scolastico.
Dall’autogestione proclamata il 14 novembre si passa quindi ad una forma di protesta più dura che, sperano i ragazzi, possa dare un’ulteriore scossa all’iter che deve portare alla soluzione dei diversi problemi legati alla struttura scolastica e alla promessa dell’inizio dei lavori di ristrutturazione.
Meglio occupati oggi che disoccupati domani!” è lo striscione apparso oggi sulla grata che costeggia la scuola.
Contemporaneamente all’occupazione della D’Aleo si è svolta oggi l’assemblea straordinaria d’Istituto del Liceo Emanuele Basile. In questa occasione la riunione ha deliberato l’autogestione.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.