Si svolgerà nel pieno rispetto della legalità nella scuola pubblica, l’incontro che ha chiesto la Di Prima al vescovo Pennisi.

0
Immobiliare Max

L’incontro, che negli anni precedenti si svolgeva in orario curriculare, da quest’anno si svolge in orario pomeridiano, come prevede l’ordinamento scolastico e quindi nel pieno rispetto della libertà religiosa e senza nulla togliere agli alunni che non si avvalgono della religione cattolica. 
La Di Prima ha dato un segnale forte di laicità e di rispetto sia delle minoranze che della maggioranza.
Da quest’anno, inoltre, per la prima volta, la scuola P. Novelli offre agli alunni e alle famiglie, la possibilità di frequentare le attività alternative alla religione cattolica.
All’incontro con Pennisi sono stati invitati insegnanti, genitori e alunni, e si svolgerà in Cattedrale, martedì 8 ottobre alle ore 16.00.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.