Cani avvelenati, il Sindaco emette un’ordinanza di bonifica dalle esche avvelenate

0
tusa big

In seguito a numerosi casi di ritrovamento di carcasse di cani morti nelle periferie di Monreale e soprattutto nella frazione di San Martino delle Scale, il sindaco Filippo Di Matteo ha emesso una ordinanza sindacale per bonificare tutta l’area interessata da eventuali esche avvelenate disperse nel territorio.

La decisione del primo cittadino avviene dopo la comunicazione, da parte dei veterinari della ASP 6 di Palermo, che indicava, come possibile morte dei cani ritrovati, l’avvelenamento , con esche o bocconi avvelenati.

L’ordinanza dispone inoltre che vengano affissi degli avvisi di segnalazione di pericolo e di intensificare i controlli. Il Dirigente dell’Area Pianificazione del Territorio ed il Comando di Polizia Municipale, ciascuno per competenza avrà l’obbligo di fare eseguire l’ordinanza al fine di evitare che si verificano ulteriori casi.

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.