Incendio al Caputello, intervenute quattro squadre da terra e due elicotteri Sierra

0
acqua park

In tarda mattinata, intorno alle 11,45, allertati dai residenti della contrada Caputello, gli operatori del Corpo Forestale della Regione Sicilia sono sopraggiunti sul posto. All’arrivo gli agenti hanno trovato ben 4 lingue di fuoco, di circa 600 m ciascuna. E’ stato quindi richiesto l’intervento di 4 squadre per aggredire le fiamme da terra, e di due elicotteri provenienti dall’aeroporto di Boccadifalco per agire dall’alto. I due Sierra hanno effettuato 26 lanci per avere la meglio sulle fiamme. I roghi sono stati domati intorno alle 15,00, quando sono rimaste sul posto solamente alcune squadre di terra per evitare l’insorgere di nuovi roghi.

L’attività degli operatori del Corpo Forestale è stata coadiuvata dai mezzi dei Vigili del Fuoco sopraggiunti da Palermo e dai volontari dell’associazione di Protezione Civile Overland.

Solamente qualche abitazione è stata lambita dalle fiamme, che hanno distrutto sterpaglie e sottobosco.

Oltre alla cenere, rimangono sul terreno le polemiche. Alcuni residenti hanno lamentato ritardi negli interventi, L’ispettore Romeo, comandante del nucleo di San Martino Delle Scale del Corpo Forestale della Regione Sicilia, dichiara invece un tempestivo intervento: “In 15 minuti dalla chiamata sono intervenuto sul posto e subito ho coordinato l’arrivo delle squadre da terra e dei due elicotteri”.

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.